Una buona stagione sesta e ultima puntata del 6 maggio 2014: riassunto e foto

Il piano di Olga fallisce e la Santangelo è salva grazie a Marianne. Silvia e Andrea decidono di vivere il loro amore.

69
Una buona stagione - sesta puntata del 6 maggio

I Masci credono di aver finalmente risolto i loro problemi: grazie a Elisabetta (Anna Melato) hanno i soldi sufficienti per salvare la Santangelo e il vino creato da Andrea (Ricardo Dal Moro) ha avuto un ottimo risultato. Non hanno però fatto i conti con i piani di Olga Von Brurer (Marina Giulia Cavalli), che non intende fermarsi.

Marianne (Francesca Valtorta), intanto, grazie alle sue indagini personali ha scoperto che sua madre non è chi dice di essere: si chiama in realtà Caterina e le sue origini appartengono proprio a quella terra. Ma ritiene che non sia ancora arrivato il momento di affrontarla.

Guido (Luca Calvani), innamorato di Silvia (Luisana Lopilato), vorrebbe fare qualche passo avanti nel loro rapporto, ma la ragazza è sempre sfuggente. Fino a quando Guido non capisce che Silva è in realtà innamorata di Andrea e li affronta, in particolare l'amico. Poi capisce che forse è Michela (Samantha Michela Capitoni) la donna con cui poter essere felice, ma lei sembra adesso tirarsi indietro.
Una buona stagione foto sesta puntata

Olga porta avanti il suo piano: convoca Elisabetta dicendole che sa dove si nasconde suo figlio Manfred. È disposta ad aiutarla a ricongiungersi a lui, ma in cambio vuole che lei si tiri indietro dall'offrire il suo aiuto ai Masci. Questi ultimi non dovranno sapere la verità, ma sapranno che i soldi dell'eredità non sono più disponibili per via di una ipoteca. Elisabetta si prende del tempo per pensare, ma poi accetta.
Una buona stagione foto sesta puntata

Per Emma (Ottavia Piccolo) è un nuovo durissimo colpo: deve rinunciare alla sua azienda e ai suoi sogni, e vendere alla Meinar.
Una buona stagione foto sesta puntata

Jacopo (Alessandro Bertolucci) intanto vive il trauma dell’abbandono di Bianca (Luisa Ranieri) che decide di lasciarlo per tornare a vivere con sua sorella. Lavinia (Ludovica Gargari), decisa a tenere il bambino, prende la decisione di restare a vivere con il padre.
Una buona stagione foto sesta puntata

Marianne, invece, scopre che sua madre non desidera semplicemente rilevare l’azienda, come ha sempre detto, ma spazzarla via, trasformandola in una beauty farm. Sconvolta, decide di affrontarla a viso aperto. Olga, stavolta, le rivela tutta la verità. La ragione del suo odio profondo verso i Masci è da ricercarsi nella morte di Beniamino Sermonti, suo padre. Una morte di cui, a suo dire, è responsabile il padre di Emma che gli ha tolto la sua terra per pochi soldi. Ecco perché i Masci devono pagare, lei vuole giustizia, anche se in realtà si tratta di vendetta.
Una buona stagione foto sesta puntata

Marianne non riesce a far ragionare sua madre, che anzi la manda via accusandola di essere una traditrice. La ragazza a quel punto decide di lasciare la Meinar e di trasferirsi altrove, non prima di aver raccontato ad Andrea tutta la verità su sua madre, ma anche su Jacopo e Elisabetta.
Una buona stagione foto sesta puntata

Andrea affronta Jacopo che, messo alle strette, confessa di aver tradito e sputa il suo odio contro tutta la sua famiglia, colpendo in particolare modo i suoi genitori. Poi l'uomo si allontana, pensando di farla finita con una pistola. Sarà una telefonata di sua figlia Lavinia a farlo desistere. E Jacopo decide di riscattarsi e usare il denaro che Olga aveva stanziato per la sua prossima campagna elettorale alle regionali, per pagare due delle rate in scadenza.
Una buona stagione foto sesta puntata

Andrea invece raggiunge Elisabetta e tenta di spiegarle che Olga la sta usando, ma il suo appello non sembra sortire alcun effetto. Salvo poi scoprire che Elisabetta gli ha dato retta e non ha ceduto al ricatto di Olga, restituendo i soldi ai suoi amici per salvare la Santangelo. Per Olga è la fine.
Una buona stagione foto sesta puntata

Intanto Andrea decide di rivelare ai genitori la verità sull’amore che lo lega a Silvia e sulla morte di suo fratello. Se ha avuto l’incidente è anche per colpa sua, perché il fratello aveva scoperto di una notte d'amore tra Andrea e Silvia. E il giovane è convinto che Paolo sia suo figlio. Per i genitori è un colpo durissimo e Andrea decide di andarsene, di nuovo.
Una buona stagione foto sesta puntata

Emma e Michael decidono però di perdonarlo: il passato è passato. Per questo lo vanno a fermare al pullman che lo dovrebbe riportare in Germania. Andrea torna a casa e decide di vivere alla luce del sole il suo amore con Silvia, formando con Paolo una famiglia. E per i Masci e per l'azienda è finalmente una buona stagione.
Una buona stagione foto sesta puntata

Una buona stagione foto sesta puntata

  • shares
  • Mail