Virus - Il contagio delle idee senza pace: si sposta al giovedì dalla prossima stagione?

Dalla prossima stagione Rai2 potrebbe tornare a proporre un talk show politico il giovedì (contro Santoro). In prima o seconda serata?

Dopo aver esordito al mercoledì sera, dopo lo spostamento al venerdì per sfuggire allo scontro diretto con La Gabbia su La7, e dopo una discreta prova in seconda serata, Virus - Il contagio delle idee cambia nuovamente collocazione. A scriverlo è il quotidiano Il Messaggero, secondo cui il talk show condotto da Nicola Porro dalla prossima stagione andrà in onda il giovedì sera, ovviamente sempre su Rai2. Il direttore di rete Angelo Teodoli, infatti, avrebbe accettato la proposta della penna de Il Giornale di lasciare la complicatissima serata del venerdì.

Secondo quanto scrive Michele Galvani sul quotidiano romano, il programma resterà in prima serata soltanto se (da settembre in poi) riuscirà a risalire al 5,5% di share, meta che sembra al momento difficilmente riconquistabile, visto che il programma da febbraio ad oggi non è mai andato sopra il 4,76% di media (l'ultima puntata, con Silvio Berlusconi anche in diretta, non è andata oltre il 3,48%). Anche perché alla fine della stagione mancherebbero soltanto 3 puntate.

L'alternativa sarebbe lo spostamento (definitivo?) in seconda serata, sempre al giovedì. In effetti sembra questa la collocazione ideale per un programma che, nonostante i propositi iniziali, con il tempo è diventato sempre più un talk tradizionale, anche se con il merito di dare spazio spesso nell'intervista finale a personaggi poco frequentatori del piccolo schermo.

Se venisse confermato lo spostamento al giovedì, nella prossima stagione si profilerebbe un inedito scontro tra Virus e Servizio Pubblico. E significherebbe che Rai2 tornerebbe a proporre un talk show politico nello slot del giovedì sera, presidiato con grande fortuna da Michele Santoro e, ultimo in ordine di tempo, il suo Annozero.

nicola porro berlusconi

  • shares
  • Mail