Maurizio Crozza a Ballarò del 29 aprile 2014 (VIDEO)

La copertina satirica di Crozza

La nuova puntata – in diretta su PolisBlog di Ballarò, il talk show di Rai 3 condotto da Giovanni Floris, si è aperta come di consueto con la copertina satirica di Maurizio Crozza.

Il comico ha iniziato da Silvio Berlusconi e dalla sua invasione in tv per la campagna elettorale:

Ma non era ai servizi sociali? Mi sveglio e lo vedo a Porta a Porta, a Domenica Live, Piazzapulita, Mattino Cinque. Ha deciso di farli a casa mia i servizi sociali?

A proposito dell’ospitata del leader di Forza Italia ieri sera a Piazzapulita, Crozza ha notato che “aveva tanto di quel cerone che sembrava avesse mandato la sua versione di terracotta”. Quindi si è appellato al popolo tedesco, tirato in ballo molto spesso negli ultimi tempi da Berlusconi:

Tedeschi, non arrabbiatevi: non è cattivo, è solo anziano.

Dopo aver ricordato la proposta annunciata dall’ex Premier a Domenica Live di “cancellare l’Iva sui prodotti per i cani”, Crozza è passato a Beppe Grillo:

Prima mandava tutti a fancul0, ora a Cesano Boscone. Organizzerà un Cesano Boscone Day?

Ed ecco arrivare l’imitazione del capo politico del Movimento 5 Stelle convinto di poter affidare ad “una ragazza che fa la marmellata di castagne” il Ministero del Lavoro. Dopo aver presentato “il nonno, il brutto e l’iperattivo”, cioè “Berlusconi, Grillo e Renzi”, Crozza ha imitato Matteo Renzi, deluso e arrabbiato per l’esclusione dalla Partita del cuore:

Peccato, avevo promesso una rovesciata entro maggio.

Infine, la riflessione su un’altra ospitata televisiva del Presidente del Consiglio saltata

Renzi vuole andare ad Amici. Ci rendiamo conto? Mio figlio di 11 anni ha obiettivi molto più alti. Ogni tanto vuole andare a teatro.

Il video integrale sul portale della Rai.

Ultime notizie su Maurizio Crozza

Tutto su Maurizio Crozza, comico genovese. Dalla copertina satirica di Ballarò alle trasmissioni su La7. Video dei monologhi e anticipazioni.

Tutto su Maurizio Crozza →