La Pista, 25 aprile 2014, finalissima: vincono i Virality con Amii Stewart

Ultimo appuntamento per il talent ‘danzereccio’ condotto da Flavio Insinna.

Amii Stewart e i Virality vincono la prima edizione della versione italiana de La Pista. La somma dei voti ottenuti nelle cinque puntate ha stabilito il podio, il cui ordine è stato deciso dal pubblico in studio dopo una finalissima a tre. Alla fine alle spalle della pantera Stewart si sono piazzati i 167 Scampia accompagnati da Dario Bandiera e al terzo posto i Cosmo P. con Antonino. Medaglia di legno per Massimo Lopez e gli Adrenalina.

Si archivia così questo primo (?) esperimento per il talent dedicato alle dance crew che ha avuto il merito (se mai ce ne fosse stato bisogno) di ricordare la classe di Lorella Cuccarini, a suo agio nel ruolo di giudice in un dance talent. Tecnica e precisa come del resto è nel ballo, la Cuccarini è stato il valore aggiunto di una giuria che nel complesso ha avuto un ruolo, a mio avviso, marginale. Giudizi ridondanti (solo Proietti, spesso in difficoltà, ha disseminato qualche appunto critico, tra impliciti e sarcasmo). Lodevole però l’intento ‘educativo’, ovvero ricordare alle giovani crew l’opportunità ricevuta/conquistata e valorizzare l’impegno in sala più che la chiacchiera polemica in studio. E questo è un merito. Ma se il vero pensiero della giuria si manifesta solo nel voto finale tutto il resto sa di ‘cartone’, di scenografia. E non aiuta lo show.

Già, lo show. Il peccato principale di questo format è la presenza del cantante/capitano che finisce per oscurare la crew. Sembra che tutto sia fatto in funzione del capitano, il che può trasformarsi in un limite per i gruppi. Se Rai 1 vuol fare qualcosa di ‘giovane’ come un talent sulle crew sarebbe anche auspicabile che avesse il coraggio di farlo fino in fondo. Siamo molto, molto lontani da Go To Dance, per dire.

La mediazione del ‘vip’ che serve per conquistare il pubblico generalista penalizza la danza. Si pensa e si valuta più l’arrangiamento e l’esibizione del capitano, lasciando sullo sfondo tutto il resto. E scompare dalle clip, dalle prove e dal racconto il lavoro in sala: chi ha l’idea coreografica? Chi lavora agli arrangiamenti? Come nasce l’esibizione? Non si sa. Non viene fuori. Resta confinato in sala. E così si perde il gusto per il percorso dei protagonisti. A mio avviso ciò determina anche un senso di straniamento di fronte ad arrangiamenti e coreografie che possono risultare a dir poco ‘incomprensibili’. Il valzer su Azzurro ad esempio a mio avviso era semplicemente improbabile.

Nella valutazione di ‘opera incompiuta’ includo anche la scelta di un cast vip così ‘scollato’ dai ballerini, non tanto per età quanto per indole. Pochi erano davvero adatti al ruolo di capitano. E se un racconto ha i protagonisti sbagliati è difficile che possa decollare. Il risultato è una diffusa una sensazione di ‘artificiosità’.

Certo, non aiuta neanche il talent registrato: la gara live ha un altro sapore, inevitabilmente. Non che si senta per questo la mancanza del televoto. Non è quello che fa televisivamente o narrativamente la differenza per me. Anzi, la registrazione ha di buono che permette di asciugare i tempi morti, evitando chiusure in orari antidiluviani.

La sensazione finale, per me, è di un’opera incompiuta, come già accennato, di un ‘vorrei ma non posso’, un ibrido che ‘usa’ le crew ma non le valorizza. E che finisce così per depotenziare l’elemento ‘sfida’, il fattore gara, la forza dell’esibizione. E ho detto ‘esibizione’, non polemica: di quelle personalmente non sento la mancanza, anzi. Trovo che i continui riferimenti al rispetto, all’umiltà, alla fatica, alla gavetta ripetuti dalla Pavone (ribaditi con forza qualche puntata fa verso un giovane ballerino abituato probabilmente ad altri show) e dalla Cuccarini sono un monito che vale la pena ripetere. Anche perché non si tratta di dichiarazioni di facciata, ma figlie dell’esperienza. E nel merito vale la pena condividere lo status pubblicato da Rita Pavone nel suo profilo FB appena terminata la finalissima.

Rita-PavoneFB

Ma torniamo allo show. Per il resto tante parole, quelle (tante) parole che piacciono a Insinna, ma poco mordente.

Sapremo prima o poi se ci sarà una seconda stagione e se (e come) saranno apportate modifiche al format. Voi avete qualche suggerimento?

La Pista, 25 aprile 2014, la finale live su TvBlog

0425_233931_LaPIsta

23.37 Secondo posto per gli 167 Scampia con Dario Bandiera. Come prevedibile, vincono i Virality con Amii Stewart. E adesso la parola passa a Leone e a Rai 1: ci sarà una seconda stagione? Magari anche riveduta e corretta?

23.37 Terzo posto per Cosmo P con Antonino. Confidavano almeno in un secondo posto, mi sa.

0425_233606_LaPIsta
23.35 Solo il pubblico in studio voterà per la vittoria finale. Chi premierà lo studio?

23.32 Terzi e ultimi a esibirsi nel cavallo di battaglia i Virality con Amii Stewart in un vero cult della disco anni ’70, Knock on wood. E con questa la vittoria è assicurata.

0425_232823_LaPIsta

23.27 I secondi a esibirsi sono i 167 Scampia con ‘A città ‘e Pulecenella.

0425_232507_LaPIsta

23.24 Cosmo P. e Antonino in Ho in mente te aprono le danze… Così ha deciso il sorteggio dietro le quinte. Comunque per me sono i migliori. Ma non vinceranno.

23.23 Carino Tony Hadley che commenta l’esibizione facendo capire “Ma lei è così piccola…” eppure…

23.22 E siamo alla finalissima. I primi tre riballano su un loro cavallo di battaglia.

0425_231943_LaPIsta

23.19 Ma prima una Rita Pavone in “I want you with me” di Elvis Presley che lei ha ricantato per il suo ultimo disco.

0425_231808_LaPIsta

23.14 Ma veniamo alla classifica generale: le prime tre squadre combattono per la vittoria: sono Virality, Cosmo P. e 167 Scampia. Il pianticello rabbioso di Bandiera sarà servito? Quarti gli Adrenalina con Massimo Lopez.

0425_231404_LaPIsta

23.12 Si aggiungono i voti del pubblico e questa è la classifica della serata. Vincono i Virality.

23.08 E si danno anche i voti della giuria. Gerini: 5 punti a LECCEzione, 6 punti a Tacco 10, 7 a 167 Scampia, 8 punti a Con-fusione, 9 Adreanalina, 10 Cosmpo P. 11 Bad Boys, 12 Virality

Proietti: 5 punti a LECCEzione, 6 a Tacco 10, 7 a 167 Scampia, 8 a Bad Boys, 9 a Con-fusione, 10 a Cosmo P., 11 punti ad Adrenalina, 12 a Virality.

Pavone: 5 a LECCezione, 6 a Tacco 10, 7 a 167 Scampia, 8 Bad Boys, 9 a Cosmo P, 10 a Carrisi, 11 a Lopez, 12 a Virality.

Cuccarini: 5 punti a LECCEzione, 6 a Tacco 10, 7 a 167 Scampia, 8 a Bad Boys, 9 a Cosmo P., 10 Con-fusione, 11 a Adrenalina (!), 12 a Virality.

23.07 Vota il pubblico in studio.

23.06 Riepilogo delle esibizioni prima delle votazioni. Ma non è finita, eh. Mica un vincitore si proclama così, su due piedi…

La Pista, 25 aprile 2014, la finale: Claudia Gerini, presentadora de Colombia

0425_230238_LaPIsta

23.01 Sketch della Gerini che fa l’inviata della tv colombiana. Vabbè… Ottima pronuncia e nutrito décolléte.

La Pista, 25 aprile 2014: 167 Scampia con Dario Bandiera, Figli delle stelle

22.58 Dario Bandiera contesta il fatto che a forza di sorrisi la giuria dà sempre voti bassi. Eh, se pensa che sia questo fare il capitano e difendere la sua squadra non ha capito lo spirito del gioco. E sempre con un grande, sfolgorante sorriso, la Cuccarini lo bacchetta. Brava.

0425_225315_LaPIsta

22.49 Chiudono i 167 Scampia con Dario Bandiera in Figli delle stelle. Ovviamente la coreografia è a base di chiromanti/fattucchiere (aiuto).

La Pista, 25 aprile 2014: LECCEzione con Sabrina Salerno, Dancing Queen

22.47 La Cuccarini cerca di far capire loro che sono i più giovani e acerbi. Quindi è inutile che ci restano male. Questo il senso, in soldoni. La Pavone aggiunge e sottolinea il valore dell’opportunità avuta e non del voto finale. Ma tanto non capiscono, stando agli sguardi assassini.

22.44 Ma cosa si può creare/inventare su Dancing Queen, siamo onesti… Si prova di dare una botta dance contemporanea, ma anche no.

0425_224405_LaPIsta

22.42 Penultimo gruppo, però arrivato in coda la scorsa puntata: tocca a LECCEzione con Sabrina Salerno alle prese con gli Abba di Dancing Queen. Anche per loro clip strappacuore di addii e ringraziamenti. Ma a che pro?

La Pista, 25 aprile 2014: Cosmo P. con Antonino, In alto mare

0425_223608_LaPIsta

22.33 Combattono per la vittoria i Cosmo P. con Antonino, che stasera si esibiscono su In alto mare. In una versione ‘cosmica’. Mash-up con i Daft Punk di Get Lucky. La cosa più originale vista finora. Almeno degna di essere mostrata.

22.32 Partito il grande giro dei ringraziamenti che continuerà per tutta la serata. Ma le urla sono necessarie?

La Pista, 25 aprile 2014: Bad Boys con Paola Iezzi, Billie Jean

22.27 “Grossa idea coreografica, molto ben eseguita”, dice Proietti che elegge questo come il miglior numero della crew. La Gerini caccia fuori il film “Focaccia Blues…”. Per dire che il prodotto locale ha sempre la meglio sull’internazionalizzazione. Ovvero non datevi al re del pop?

0425_222546_LaPIsta

22.14 Ma il giubbino di pelle è lo stesso della scorsa settimana? Intanto le coreografie sembrano tutte uguali e non per colpa dei ragazzi. E la gonna sotto il ginocchio non valorizza la Iezzi, ora lo sappiamo.

22.19 Oddio, Paola Iezzi legge ai Bad Boys un suo pensiero poetico in vista dell’addio e ricorda anche i suoi inizi con la sorella. Vabbè, ma mica è morta! Piuttosto, stasera ballano Billie Jean. Michael Jackson si rigirerà? Intanto pubblicità.

La Pista, 25 aprile 2014, la finale: Gigi Proietti

0425_221654_LaPIsta

22.14 Quindi si canta “Per ammazzare il tempo…”.

0425_221230_LaPIsta

22.12 Proietti sul palco per ricordare i fasti di Mandrake nella storica pubblicità del ‘whiskey maschio senza rischio’. E si finge di avere tempo da occupare per dare un saggio della capacità di ‘improvvisatore’ di Proietti.

La Pista, 25 aprile 2014: Virality con Amii Stewart, Emozioni

0425_220626_LaPIsta

22.07 Anche la giuria è commossa. Vabbè, evitiamo le prossime due ore di trasmissione e consegniamo ‘sto premio. Proietti loda l’uso della maschera, per di più neutra…

0425_220540_LaPIsta
22.05 No, la frase finale no. Pure la standing si beccano. E piangono, ma quanto piangono! Ma anche no!

0425_220257_LaPIsta

22.03 Coreografia anche interessante, ma la Stewart alle prese con Battisti…

22.01 Arrivano i vincitori della scorsa puntata: Virality e Amii Stewart che cantano Emozioni di Battisti. Vi piace vincere facile?

22.0o Insinna ricorda Garcia Marquez: “Quando una cosa finisce non piangere perché finisce, ma sii felice perché è successa”. Vabbè, avanti un altro.

La Pista, 25 aprile 2014: Tacco 10 con Tony Hadley, Fever

21.58 Hadley pensa a quello che ha bevuto ieri a cena con le ragazze: vino bianco, rosso, limoncello e loda la pizza napoletana. Understatement a manetta. E ringrazia tutti per il lavoro svolto e per essere stati così gentili con lui. Tony, resta con noi, non te ne andare… Già si piange dietro le quinte pensando all’addio. Eh, ma la serata è ancora lunga…

0425_215143_LaPIsta
21.51 Lo sento più a suo agio stasera. Forse perché a che è finita. Finalmente esce la sua voce. Entusiasmo femminile in giuria. “Tony Hadley è cool!” grida la Pavone. Hadley conquista tutte le età.

21.46 E dopo tocca a Tony Hadley, che si misura con Fever e con un po’ di italiano. Ma prima pubblicità.

La Pista, 25 aprile 2014: Insinna e Cuccarini in Grease

0425_214416_LaPIsta

21.43 La Pavone benedice Insinna: “Hai una strada davanti”. Per Proietti è ‘John Stravolto’: “Continua a divertirti. Per fare questo lavoro è importante”, dice Gigi. Come ‘distruggere’ con classe.

0425_214152_LaPIsta

21.36 Prima della terza esibizione un estratto delle prove del ‘John Travolta italiano’ che stasera torna a ballare con la Cuccarini in Grease. Ma quanto è bella la Cuccarini?

La Pista, 25 aprile 2014: Con-fusione con Cristel Carrisi, I Will Survive

0425_213126_LaPIsta

21.31 La Gerini tenta un giudizio serio, ma le parrucche non aiutano. Per lei la Carrisi è stata all’altezza della prova. Vabbè, diciamo che la chiave è stata il divertimento, va… Proietti loda la leggerezza, a Rita “è piaciuto molto l’andazzo”, Lorella è l’unica – tecnica – che nota la superzeppa con cui hanno ballato. Tanto poi il vero giudizio arriva con i voti, come ormai si sa.

0425_212936_LaPIsta

21.28 Ma dopo il valzer di Lopez su Azzurro tutto è lecito. Almeno questa è la versione più filologica del pezzo che la tv ricordi… Filologica ho detto, non intonata.

21.25 Tocca ai Con-fusione con Cristel Carrisi che si misura con I will Survive. E’ pronta a parare i pomodori visto che è dalla scorsa settimana che chiede scusa ai fans della Gaynor.

0425_211910_LaPIsta

21.22 “Loro hanno capito tutto” dice Rita lodando la capacità di personalizzare. Mah.

21.19 Una versione valzer con scenografia da Schiaccianoci. Aiuto. E c’è anche un mash-up can can.

21.17 Si parte anche stasera con Massimo Lopez e gli Adrenalina alle prese con Azzurro. Un brano che Lopez non sente nelle sue corde, ma il capitano sa che la loro forza è la versatilità. Come andrà stasera?

0425_211637_LaPIsta
21.16 E questa è la classifica generale. A questa si aggiungeranno i punti della serata.

0425_211523_LaPIsta

21.14 Entra anche la giuria.

0425_211250_LaPIsta
21.12 Si inizia.

LaPista_finale

20.49 Flavio Insinna si fa un po’ di affari altrui prima di scendere in ‘Pista’.

La Pista, 25 aprile 2014, live su TvBlog: ospiti e anticipazioni

Quinta e ultima puntata per La Pista, il talent di Rai 1 che stasera incoronerà la dance crew vincitrice e che seguiremo live su TvBlog a partire dalle 21.15.

Ultima chance per le squadre e per i loro capitani per stravolgere la classifica e portare a casa il premio di 50.000 Euro in Gettoni d’oro diviso tra i membri della squadra di ballo. A decretare i vincitori saranno come al solito i quattro giudici e il voto del pubblico in studio che valuterà e voterà le performances dei concorrenti.

Al termine delle otto esibizioni, la gara continuerà con le 3 squadre che nell’arco delle 5 puntate hanno raccolto il maggior numero di voti. Torneranno quindi a sfidarsi con i ‘cavalli di battaglia’ e a questo punto sarà solo il pubblico a stabilire l’ordine del podio. Una struttura simile a quella di Sanremo, per intenderci.

Non cambia la giuria, formata da Rita Pavone, Gigi Proietti, Claudia Gerini e Lorella Cuccarini: e anche questa sera la Cuccarini accompagnerà Flavio Insinna in una coreografia tratta da Grease. Ma non saranno da meno gli altri giurati: Claudia Gerini si esibirà in una gag con Insinna, Gigi Proietti canterà un ‘brano’ del suo repertorio e Rita Pavone proporrà al pubblico il suo nuovo singolo, I want you with me.

Ma veniamo alle esibizioni previste per la serata:

LECCEzione – Sabrina Salerno, Dancing Queen;
Adrenalina – Massimo Lopez, Azzurro;
Tacco 10 – Tony Hadley, Fever;
Cosmo P. – Antonino, In Alto Mare;
167 Scampia – Dario Bandiera, Figli Delle Stelle;
Con-Fusione – Cristel Carrisi, I Will Survive;
Virality – Amii Stewart, Emozioni;
Bad-Boys – Paola Iezzi, Billie Jean.

Appuntamento, dunque, alle 21.15 con la finale de La Pista live su TvBlog.

Ultime notizie su Flavio Insinna

Tutto su Flavio Insinna →