Amici 7, da sabato 27 ottobre su Canale 5

amici 7 provini

Amici è l'unico reality made in Italy (come rileva nella sezione commenti il nostro lettore Matellan). Ne abbiamo parlato per mesi con un battage editoriale senza pari, ma ne andiamo fieri perché, polemiche a parte, il talent show di Maria De Filippi resta una garanzia della programmazione di Canale5. E' la sfida televisiva più attesa dell'anno e l'unica a dominare una programmazione finalmente guarita dalla realityte.
Ogni edizione si fa seguire con passione, senza strabordare in altri programmi dell'ammiraglia come un morbo inflazionante (per chi volesse seguire i suoi vecchi beniamini, su Sky Vivo va in onda Amici Story, con un godibile montaggio dei momenti più cult della trasmissione). Uno show di grido che, ormai, si fa anche desiderare. Perché, stando alle anticipazioni divulgate da Publitalia e segnalate dal nostro Share, per la settima edizione di Amici dovremo aspettare sabato 27 ottobre (parte persino più tardi dell'anno scorso, che lo vide rimandato dall'infelice parentesi Unan1mous).
Se per quest'anno si sperava in un anticipo a settembre, si può quantomeno confidare in una posticipazione della fine, visto che chiudere un programma di successo i primi di marzo è decisamente sprecato (e il serale andrebbe subordinato a un più prolungato periodo didattico).
Intanto, come sappiamo, il gruppo di lavoro di Maria non va mai in vacanza. E anche i due incoercibili autori, Chicco Sfrondrini e Luca Zanforlin, sempre più lanciati dal loro docu-teen-book, non possono esimersi dal raccontare sul sito ufficiale qualche aneddoto sui casting estivi...

"Da quest’anno le tre categorie della scuola sono tornate ad essere: canto, ballo e recitazione. Ai provini, si sono presentati 15.000 aspiranti al titolo di allievi della scuola di Amici. I ballerini vengono portati nello studio 19, lo stesso che vediamo durante il programma e vengono fatti accomodare sugli spalti dove solitamente è seduto il pubblico. Ad aspettarli gli insegnanti di danza: Steve con la sua aria imperscrutabile; Garrison con la sua simpatia travolgente; la Celentano già con in pugno la penna rossa e Maura, l’amica degli hiphoppari. Risultato: il palcoscenico dello studio si trasforma in una pista da discoteca, dove di talento sembra essercene ben poco, ma di entusiasmo ce n’è alle stelle. Inutile dire che per questi ultimi l’esito è negativo. Molti sembrano non accettare quest’esito; insieme all’entusiasmo di alcuni si, oltre alle lacrime di alcuni no, scattano subito le polemiche. Mai come quest’anno, i partecipanti hanno voluto dagli insegnanti le motivazioni al proprio esito negativo… Insomma… cosa non si fa per farsi notare! C’è chi ha ancora la convinzione che per entrare nella scuola di Amici non occorra avere talento ma soprattutto carattere, ed è quindi un via libera ad un centinaio di polemiche sul no ricevuto, pensando di poter cambiare il proprio destino ormai stabilito…"

E, in attesa del debutto, sempre sul sito ufficiale, scatta la Youtubbite! Perché, senza precisare il contenuto delle segnalazioni, è online un invito a inviare i propri video, presumibilmente a sfondo artistico e non dissacratorio. In questo, i nemici di Maria restano insuperabili e inimitabili.

  • shares
  • Mail
77 commenti Aggiorna
Ordina: