Pomeriggio Cinque, Lorenzo Crespi nuovamente contro il programma: "Il giornalista è uno sciacallo"

L'attore siciliano si è sfogato su Twitter.

UPDATE 19:10 Lorenzo Crespi ha cancellato dal suo profilo Twitter quasi tutti i messaggi ai quali fa riferimento il seguente articolo.

La vicenda umana di Lorenzo Crespi è da anni, ormai, tristemente nota a tutti. L'attore siciliano, a causa di una patologia ai polmoni e di altri fattori a noi sconosciuti, non lavora praticamente più da tre anni.

Crespi, nelle ultime settimane, si è lasciato aiutare dalla redazione di Videonews e da Barbara D'Urso che hanno portato la sua travagliata vicenda all'attenzione del pubblico di Domenica Live e Pomeriggio Cinque. In breve, l'attore ha ricevuto molte proposte d'aiuto e si è nuovamente trasferito a Roma per iniziare le cure e per tornare a lavorare in una comunità per aiutare minori disagiati.

Durante il racconto della propria storia, è doveroso ricordare che ci fu un piccolo incidente di percorso: durante la seconda intervista a Crespi, realizzata dalla D'Urso nel corso di una puntata di Domenica Live, infatti, l'attore non gradì una sorpresa (l'intervista ad una cara amica che tanto cara probabilmente non era) che la redazione gli aveva gentilmente riservato. L'alterco, però, trovò una soluzione praticamente quasi subito grazie anche alle conclamate doti oratorie della conduttrice del programma.

Tutto, quindi, sembrava essersi risolto per il meglio con l'attore che finalmente aveva trovato una soluzione ai suoi problemi personali e con Domenica Live che aveva seguito una storia che ha chiaramente accalappiato l'interesse del pubblico.

I rapporti tra le due parti, però, si sono nuovamente incrinati perché evidentemente Videonews ha forzato nuovamente troppo la mano nella privacy dell'attore messinese.

Questo è il clamoroso sfogo postato su Twitter da Lorenzo Crespi pochi minuti fa:

Le immagini della casa famiglia a pomeriggio cinque sono rubate e non concordate,Nessuna tac e' stata fatta martedì, Ma solo una banale visita. Stanno provvedendo alla tac in casa famiglia e io mi sto trovando da solo un appartamentino piccolo in zona. Mi dispiace tutto questo, ma questa è l'unica verità, ieri sono stato zitto perché non pensavo avessero mandato in onda le immagini della casa famiglia, i bambini non si toccano e il giornalista è stato uno sciacallo, ho sbagliato a fidarmi per l'ennesima volta. Essere tradito ormai e' diventato un passatempo di tutti... Peccato.

lorenzo crespi tweet

Il riferimento è al servizio mandato in onda ieri durante Pomeriggio Cinque. Lorenzo Crespi, infatti, è stato filmato per alcuni istanti davanti alla Casa Famiglia. Vista la già nota suscettibilità dell'attore siciliano, questa leggerezza non è passata inosservata e il giornalista in questione si è beccato la poco edificante etichetta di "sciacallo".

lorenzo crespi casa famiglia

Il tweet successivo di Lorenzo Crespi, inoltre, denota il fatto che l'attore, ormai, non riesca più a distinguere la vita reale dalla dimensione televisiva della stessa:

Sono tre settimane che distruggono la rete avversaria, avessero mai detto un grazie... Ma lo pretendono da te.. Siamo all'assurdo...

Ci sarà un nuovo tentativo di riappacificazione? Considerato questo ultimo tweet di Crespi, stavolta la missione si preannuncia ancora più dura:

Se lo scopo della vita è ridotto a questo ingranaggio folle che umilia le nostre esistenze...non è per me... almeno non più...

Considerando il risalto che Lorenzo Crespi ha voluto dare agli ascolti del programma di Barbara D'Urso ottenuti grazie alla sua vicenda, è lecito pensare che l'attore abbia scelto di collaborare a questo ingranaggio, lucidamente e coscientemente.

Una persona che sta male, però, pensa alla propria salute e non allo share di una trasmissione.

Questo è un segno evidente, quindi, delle "difficoltà", se vogliamo definirle così, che Lorenzo Crespi sta vivendo, difficoltà davanti alle quali i programmi Videonews potevano e dovevano fare un passo indietro.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: