Fargo e Mystery Girls, i trailer delle due serie tv

Sono stati pubblicati online i trailer di Fargo, la serie tv di Fx tratta dall'omonimo film del 1996, e di Mystery Girls, la comedy della Abc Family con protagoniste due ex attrici che dovranno indagare su un reato per volere di un fan della loro serie tv

Due trailer per due serie tv tanto attese quanto diverse: si tratta di "Fargo", lo show tratto dall'omonimo film dei fratelli Coen, e di "Mistery Girls", comedy della Abc Family che riunirà suil set Jennie Garth e Tori Spelling.

Il trailer di Fargo


Fargo

C'è molta attesa per "Fargo", la serie tv ispirata al film premio Oscar del 1996 e che debutterà il 15 aprile su Fx. I fratelli Coen saranno produttori esecutivi dello show, scritto da Noah Hawley. L'attesa per la serie si deve, oltre che per la popolarità del film, anche per il cast che porterà in tv la storia: Martin Freeman sarà Lester Nygaard, assicuratore impacciato (nel film il protagonista era un venditore di auto) che si fa influenzare dal girovago Lorne Malvo (Billy Bob Thornton), personaggio violento che porterà scompiglio in una cittadina del Minnesota.

"Fargo", però, sarà diverso dal film: la storia avrà qualche modifica, così come i personaggi non saranno gli stessi. "Sarà nello stesso universo senza raccontare la stessa storia", ha detto Freeman, "con eco del film che conosciamo ed amiamo, me compreso. Non sarà una ripetizione della storia del film, perchè sono dieci ore per la televisione, quindi ci sarà una visuale più ampia".

Pochi i dettagli sullo show, che sarà antologico e che, se sarà rinnovato, racconterà una storia diversa con nuovi personaggi. Nella prima stagione, ci saranno anche Allison Tolman, che interpreterà Molly Solverson; Colin Hanks sarà il vice sceriffo Gus Grimly, Kate Walsh interpreterà Gina Hess e Bob Odenkirk sarà Bill Olson. In attesa di saperne di più sulla storia, Fx ha rilasciato il trailer della serie tv.

Il teaser di Mystery Gilrs


Di tutt'altro clima è "Mystery Girls", la comedy della Abc Family che andrà in onda dal 25 giugno. La serie segna la reunion di Jennie Garth e Tori Spelling, diventate famose in "Beverly Hills, 90210". La serie tv, un'idea della Spelling, ha come protagoniste due ex attrici, Holly Hamilton (la Spelling), che rimpiange il successo del passato, e Charlie Contour (la Garth), che ha lasciato la carriera di attrice ed è diventata casalinga, protagoniste in passato di una serie tv dal titolo "Mystery Girls". La loro vita cambia quando Nick (Miguel Pinzon), testimone di un crimine e fan della serie tv, decide di parlare solo alle due attrici, che dovranno usare le loro abilità investigative che hanno imparato sul set. Il tutto, tra risate e situazioni che promettono di divertire e richiamare davvero il passato delle due attrici, popolarissime vent'anni fa e col tempo hanno visto ridimensionato il loro successo.

  • shares
  • Mail