Suits, la terza stagione su Joi: Harvey e Mike tra rivelazioni e nuove cause

Su Joi di Mediaset Premium la terza stagione di Suits. Mike cerca di riappacificarsi con Harvey, che deve seguire un caso importante, mentre la fusione dello studio legale con Darby si è completata

I casi a cui lavorano sono sempre più difficili, ma tra citazioni cinematografiche e complotti riescono a dimostrare di essere i migliori avvocati: la terza stagione di “Suits”, in onda da questa sera alle 21:15 su Joi di Mediaset Premium, torna a raccontare gli intrighi della Pearson, studio legale nel quale lavorano l’affascinante ed abile avvocato Harvey (Gabriel Macht) ed il giovane Mike (Patrick J. Adams), il cui segreto di non essersi mai laureato ad Harvard e di non poter svolgere la professione, potrebbe essere rivelato.

-Attenzione: spoiler-
Mike ha detto la verità a Rachel (Meghan Markle) per permettere alla ragazza di fidarsi di lui: una decisione che non piace ad Harvey nè a Jessica (Gina Torres) che, intanto, ha completato la fusione con la Darby International, studio legale inglese di Edward Darby (Conleth Hill).

Ma i problemi per la Pearson Darby non sono finiti: Harvey, infatti, non gradisce il fatto che Jessica non l’abbia fatto diventare socio dello studio legale, e cambierà il suo atteggiamento verso la donna. La prima parte della stagione segue un caso legale che riguarda Ava Hessington (Michelle Fairley), a capo di un’importante ditta petrolifera. Il caso servirà a svelare le intenzioni di Darby, ma anche di Harvey e di Jessica: ancora una volta, lo studio legale deve affrontare attacchi e minacce da diversi punti di vista, compreso quello di Cameron Dennis (Gary Cole), ex procuratore distretturale e mentore di Harvey ora al lavoro sul caso della imprenditrice.

Tra i nuovi personaggi, Stephen Huntley (Max Beesley), braccio destro di Darby che diventerà nemico di Harvey e che avrà a che fare anche con Donna (Sarah Rafferty), suscitando le gelosie dell’avvocato. Rivedremo, inoltre, Nigel (Adam Godley), la versione inglese di Louis (Rick Hoffman) che, intanto, subirà il fascino di Sheila (Rachael Harris), impiegata di Harvard dai modi bruschi ed affascinata dalla sua severità.

“Suits” torna con lo stile che ha resto questo legal drama una delle serie più affascinanti in onda, non solo attraverso la cura delle scenografie e dei costumi, ma anche con dialoghi brillanti che si adattano ai personaggi e ne rivelano punti di forza e difetti. Sebbene la terza stagione possa risultare, in certi episodi, più complicata rispetto al passato (è pur sempre un legal drama ed il linguaggio legale è difficile da rendere semplice per un vasto pubblico), la serie tv di Aaron Korsh continua a divertire con l’originalità dei personaggi, ma anche ad appassionare con vicende che ci portano nella New York dei grattacieli, delle grandi aziende e degli accordi milionari. Il tutto, senza dimenticare qualche colpo di scena e rendendo il lavoro degli avvocati un mestiere “sporco”, che hanno reso “Suits” una delle serie su cui Usa Network punta di più, tanto da averla rinnovata per una quarta stagione: per Harvey, Mike e tutti gli altri personaggi nuovi casi sono in arrivo.

Suits 3

Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3
Suits 3

Ultime notizie su Suits

Suits è legal drama creato da Aaron Corsh, trasmesso dal 2011 in America da USA Network e in Italia prima da Joi e successivamente da Italia 1.

Tutto su Suits →