Fuoriclasse 2, su Raiuno torna Luciana Littizzetto nei panni della prof. Passamaglia

Su Raiuno la seconda stagione di Fuoriclasse, la fiction con Luciana Littizzetto nei panni della professoressa Passamaglia, alle prese con i suoi alunni, il compagno ed il figlio, oltre che a delle novità

Luciana Littizzetto ancora in prima serata, dopo il Festival di Sanremo: l’attrice torinese è infatti protagonista, da questa sera alle 21:10 (la seconda puntata andrà in onda domani) di “Fuoriclasse 2”, seconda stagione della fiction che, tre anni fa, ottenne ottimi ascolti, superando i sette milioni di telespettatori.

Liberamente tratto dai romanzi di Domenico Starnone, gli otto episodi -trasmessi in quattro prime serate- della fiction, prodotta da Rai Fiction e da Itv Movie, sono stati scritti da Doriana Leondeff, Michele Pellegrini e Federico Starnone, con la regia di Riccardo Donna. La seconda stagione parte tre mesi dopo il finale della prima, con Isa Passamaglia (la Littizzetto) che torna ad insegnare al liceo Caravaggio dopo aver rinunciato all’incarico al Ministero degli Esteri.

Isa ci tiene troppo all’insegnamento, e della sua tenacia si accorge il nuovo preside Gianrico D’Astolfo (Giulio Scarpati), che la nomina vicepreside. La decisione scatena le ire di Salvatore Lobascio (Ninni Bruschetta), ex vicepreside, convinto che Isa non sia la persona adatta per questo incarico. Anche Isa crede di non poter gestire la scuola da questa prospettiva, ma il suo essere un’insegnante determinata ed apprezzata dagli studenti la aiuterà a capire cosa fare.

Isa, infatti, continua ad insegnare, ed ora ha a che fare con nuovi ragazzi, tranne che Marco Soratte (Angelo Donato Colombo), ancora al liceo e che Isa aiuterà ad aprire un bed & breakfast. Tra gli altri alunni che Isa deve conoscere, invece, ci sono ragazzi che hanno diversi problemi: il ragazzo vittima di bullismo, la più bella della scuola che deve piegarsi alle richieste del suo ragazzo, la studentessa che ha problemi economici a casa, e lo studente che, figlio di due padri, è alla ricerca della propria identità.

Oltre a loro, Isa si deve occupare anche del figlio Michele (in questa stagione interpretato da Andrea Arcangeli), che s’innamora di Aida, ragazza che non vuole parlare della sua famiglia. Come se non bastasse, la protagonista deve anche affrontare un’inaspettata gravidanza: convinta di non poter più avere figli alla sua età, la notizia la sorprende, tant’è che non sa come dirlo ad Enzo (Fausto Maria Sciarappa). I suoi dubbi la porteranno a vivere momenti di difficoltà in famiglia, dove intanto è tornato il suo ex marito Riccardo (Neri Marcorè).

Nel cast della serie, inoltre, arrivano anche Giulia Bevilacqua nei panni della professoressa d’inglese Marciali, mentre Ettore Bassi sarà il professore di storia Canfora. Una seconda stagione che punta ancora sulla verve della Littizzetto, entusiasta di essere tornata ad interpretare la protagonista, come ha detto a “Tv Sorrisi e Canzoni”:

“Questa professoressa è un personaggio che mi piace moltissimo, perché mi corrisponde tanto. È una donna con tanta voglia di fare, piena di idee, ma anche fragile, confusionaria, trafelata, pasticciona.”

Il regista, invece, è convinto che la seconda stagione sia diversa dalla prima, ed ha ammesso di aver voluto raccontare i giovani provando a renderli protagonisti:

“Mi auguro che tutto questo lavoro ci permetta di raggiungere anche un pubblico più giovane. Io credo ci sia una grande fetta di telespettatori adolescenti che aspetta delle proposte interessanti, delle storie in cui si possa riconoscere, per cominciare o ricominciare a seguire con fedeltà la nostra televisione.”

Che il pubblico giovane possa iniziare a seguire più spesso la tv italiana sembra difficile, ma “Fuoriclasse”, grazie anche alla simpatia della protagonista, può aiutare nell’intento.


Fuoriclasse 2

Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2
Fuoriclasse 2

I Video di TvBlog