Law and order: unità speciale, la quattordicesima stagione da questa sera su Top Crime

Su Top Crime la quattordicesima stagione di Law and order: unità speciale. Olivia deve indagare sul caso di Cragen, mentre i suoi colleghi lavorano ad altri casi, che hanno sempre a che fare con la cronaca reale

Tornano le storie a sfondo sociale della serie tv tra le più amate d'America: la quattordicesima stagione di "Law and order: unità speciale", in onda da questa sera alle 21:05 su Top Crime, porta il pubblico davanti a nuovi casi su cui devono indagare la detective Olivia Benson (Mariska Hargitay) ed il suoi colleghi.

-Attenzione: spoiler-
La stagione parte da dove si era conclusa la tredicesima, con il capitano Don Cragen (Dann Florek), che si sveglia accanto ad una prostituta uccisa. La serie parte quindi dalle indagini per capire ci sia dietro l'omicidio, mentre Cragen dovrà allontanarsi dal lavoro e sarà sostituito da Steven Harris (Adam Baldwin).

Law and order: unità speciale

Ma la serie racconterà anche casi di puntata legati a vicende realmente accadute, cercando di trovare spunti per raccontare argomenti sensibili senza cadere nella morbosità. Da "Criminal Intent", chiusa tre anni fa, arriva il tenente Alexandra Eames (Kathryn Erbe), guest-star del quarto episodio, dal titolo "Sotto copertura". Il quinto episodio, dal titolo "Lucida follia" segna il traguardo del trecentesimo episodio della serie, e racconterà un caso che riporterà i protagonista ad un'indagine di tredici anni prima.

"Law and order: unità speciale" è rimasta l'unica serie del brand "Law and order" ad andare in onda, e non sembra avere intenzione di fermarsi: la quattordicesima stagione, con una media di 7,3 milioni di telespettatori, conferma quanto il pubblico americano apprezzi i casi della serie tv di Dick Wolf. Lo stesso creatore dello show ha rivelato la difficoltà di lavorare ad un telefilm in onda da tanti anni, puntando su una scrittura forte:

"La scrittura è l'elemento più importante di qualsiasi serie che dura a lungo. Mariska è ovviamente parte integrante dello show e sono contento che sia ancora nella serie, spero rimanga fin quando andrà in onda".

Il creatore della serie ha anche sottolineato come "Law and order: unità speciale" abbia permesso l'aumento di denunce alla polizia di crimini che hanno a che fare con gli abusi sessuali:

"Penso che la serie sia ad un livello più importante delle altre serie, perchè ha portato un vantaggio nella società che è stato riconosciuto per anni: da quando 'Unità speciale' è in onda è stato uno show che ha davvero influenzato le denunce di abusi sessuali".

L'importanza che ha assunto a livello sociale questa serie le permette di essere credibile anche dopo numerose stagioni. Un successo che si ritrova anche in Italia, dove "Law and order: unità speciale" è trasmesso da Top Crime, trovando la sua collocazione ideale e regalandole ottimi ascolti: la serie è infatti la più vista del canale, occupando nove di dieci posizioni della top ten delle puntate di serie tv più viste sulla rete (l'unico altro telefilm a far parte della lista è "Person of interest"), con ascolti tra i 456 mila telespettatori (1,6% di share) dell'episodio meno visto ai 580 mila (2% di share) del più seguito.


Law and order: unità speciale 14

Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14
Law and order: unità speciale 14

  • shares
  • Mail