• Tv

TvBlog consiglia: Tv7

La formula di Tv7 da qualche mese è totalmente cambiata. Pur mantenendo la definizione di rotocalco, la rubrica del Tg1 non è più un semplice contenitore di servizi giornalistici, ma è diventato una sorta di talk con ospiti in studio e approfondimenti, con la possibilità per lo spettatore di interagire e porre delle domande. Nella

Tv7La formula di Tv7 da qualche mese è totalmente cambiata. Pur mantenendo la definizione di rotocalco, la rubrica del Tg1 non è più un semplice contenitore di servizi giornalistici, ma è diventato una sorta di talk con ospiti in studio e approfondimenti, con la possibilità per lo spettatore di interagire e porre delle domande.

Nella puntata in onda stasera, uno degli argomenti trattati ci “tocca” da vicino, trattandosi il nostro di un blog sulla televisione: “La tv che verrà“, ossia come sarà, chi ci sarà, cosa proporrà e chi la guarderà.
Tv7 si soffermerà sui cambiamenti in atto nel settore televisivo. La Endemol, il conflitto di interessi, i rapporti tra le diverse aziende sul mercato, il calo degli spettatori: ne parleranno in studio, ospiti di Gianni Riotta, il ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni ed il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri. Ulteriori spunti di approfondimento da una scheda della redazione e dalle opinioni raccolte dagli inviati di Tv7 tra alcuni personaggi televisivi noti al grande pubblico.
Chissà che la puntata non dia interessanti spunti di discussione da riprendere eventualmente qui su TvBlog.

E per chi volesse seguire la trasmissione per intero, si parlerà anche del “caso del momento”, ossia dei fatti ancora oscuri accaduti nell’asilo di Rignano Flaminio e dell’addio al calcio del grande Billy Costacurta, dopo 21 anni di onorata carriera.

L’appuntamento è su RaiUno alle 23.40 con Tv7.

I Video di TvBlog