I Segreti di Borgo Larici prima puntata del 22 gennaio 2014: riassunto e foto

Francesco torna a Borgo Larici e conosce Anita. I due si innamorano nonostante le differenze di classe e nonostante lui sia fidanzato con Claudia. Il padre di Giulio viene ucciso a fine puntata. Da chi?

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

È il 1922 quando a Borgo Larici torna Francesco Sormani (Giulio Berruti), rampollo della famiglia proprietaria di una fabbrica tessile del piccolo borgo alle porte di Torino. Il giovane Sormani vuole scoprire il reale significato di una lettera anonima arrivatagli a Parigi, dove vive e dove fa il pilota. Poche parole che però spingono Francesco a tornare per chiedere spiegazioni a suo padre Giulio (Simone Colombari): “C'è un'altra verità sulla morte di tua madre”. Il padre però ribadisce quanto accaduto 23 anni prima: sua moglie si è suicidata buttandosi nel fiume. Non c’è nessun’altra verità.

Lo stesso giorno del suo ritorno a Borgo Larici Francesco interviene nella fabbrica di famiglia dove un bambino si è infortunato. In quella occasione conosce Anita Sclavi (Serena Iansiti, qui la nostra intervista), la giovane maestra del borgo, intervenuta per soccorrere quel suo piccolo allievo. Tra loro sembra scattare subito una scintilla.

Mentre il bambino viene soccorso dal dottor Conti (Giampiero Mancini, qui la nostra intervista), il medico più giovane di Borgo Larici, Nicola (Matteo Anselmi) – il fratello di Anita che lavora all’opificio – si scaglia contro Rico Bastiani (Marco Falaguasta), il capofabbrica privo di scrupoli, minacciando uno sciopero. A difendere Nicola da Bastiani, che vuole licenziarlo, interviene Francesco in persona, guadagnandosi la stima di Anita.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Poco dopo i due giovani si incontrano di nuovo all’emporio del paese, dove la maestrina scopre che il figlio del padrone sta cercando di capire chi possa avergli spedito da quel negozio la lettera a Parigi. Anita, che in passato ha lavorato in un negozio di macchine da scrivere a Torino, si offre di analizzare lo scritto per capire da quale macchina sia stato redatto. E così inizia il legame tra i due.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata


Scopriamo però subito dopo, e lo scopre anche Anita, che Francesco è promesso sposo di Claudia (Nathalie Rapti Gomez), figlia del potente senatore Beltrami (Andrea Tidona). Il nonno di Francesco, Giovanni (Adalberto Maria Merli), spinge per il matrimonio, considerando che in questo modo la fabbrica di famiglia ne trarrebbe dei vantaggi, come produrre la fornitura delle divise militari per ben due anni.

Facciamo poi la conoscenza della piccola Elsa (Desirée Valentino), la nipote di Giulio, figlia di suo fratello Giacomo, capitano del Regio Esercito Italiano morto in guerra. La bambina è molto felice per il ritorno di Francesco in paese.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Chi invece è meno contenta dell’arrivo del ragazzo è Sonia (Daniela Virgilio), moglie di suo fratello Ludovico (Davide Iacopini). La donna teme che con il ritorno di Francesco sia messo in discussione il ruolo di ‘delfino’ del marito, che non possiede certo il carisma del fratello.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Francesco intanto continua a indagare sulla morte di sua madre, cercando tra le sue cose in soffitta, dove trova un biglietto sospetto in un libro, “Pietà per me”. Va quindi alla ricerca di Anita, che ha nel frattempo scoperto il tipo di macchina da scrivere usato per scrivere la lettera spedita a Parigi, e i due verificano che si tratta della stessa macchina che ha scritto anche il biglietto trovato nel libro.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Per la famiglia Sormani lavorano molte persone: c’è la governante Rachele (Simona Borioni), che ha cresciuto la piccola Elsa; c’è il maggiordomo Ettore (Jesus Emiliano Contorti) e le cameriere Irene (Camilla Ferranti) e Eva (Giulia Elettra Gorietti). Quest’ultima inizia una relazione con il cameriere Antonio, anche se Rachele la mette in guardia, visto che l’uomo è un dongiovanni.

Se Giulio finge con il figlio di non sapere nulla della lettera che ha ricevuto a Parigi, l’uomo in realtà sa bene chi l’ha spedita e chiama un misterioso uomo coi capelli bianchi, chiedendogli di stare alla larga da Francesco.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

L’anziano Giovanni obbliga il figlio Giulio a licenziare Nicola Sclavi per quanto accaduto in fabbrica e Anita, una volta saputa la cosa, si precipita a villa Sormani per parlare con il padrone, interrompendo la cena. È Francesco a uscire per parlare con lei, e le assicura che farà di tutto per convincere suo padre a ripensarci. Il ragazzo mantiene la promessa e riesce nel suo intento.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Nicola torna quindi a lavorare in fabbrica, ma Bastiani lo provoca insinuando che sua sorella si sia ‘venduta’ sessualmente per fargli riottenere il posto. Il ragazzo reagisce minacciandolo di morte e per tutta risposta il capofabbrica chiama i carabinieri e lo fa arrestare. Anita, furiosa, se la prende con un ignaro Francesco e lo schiaffeggia.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata


Scopriamo anche che Sonia ha una relazione con Bastiani, e lo scopre anche suo suocero Giulio. L’uomo licenzia il capofabbrica e minaccia Sonia di ucciderla se tradirà ancora suo figlio, non dicendo però nulla a Ludovico.
Nicola viene portato via dai carabinieri e allontanato dal borgo, dopo un toccante addio con la sorella e con il padre Dino (Franco Trevisi).

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Intanto Giulio riceve un misterioso biglietto dove qualcuno dice di sapere cosa è accaduto 23 anni prima e gli dà appuntamento alle due di notte in fabbrica.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

Tra Francesco e Claudia quella stessa notte scatta la passione, ma il ragazzo se ne pente subito e la mattina dopo va a cercare Anita, per rivelarle di essersi innamorato di lei. Ma prima che i due possano baciarsi suona la sirena della fabbrica e i due ragazzi corrono a vedere cosa è accaduto, trovando una terribile sorpresa: lì c’è il cadavere di Giulio, ucciso tra i macchinari.

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

I Segreti di Borgo Larici - prima puntata

  • shares
  • Mail