Serie Tv USA, novità: Jaimie Alexander in Agents of SHIELD, Kyle Chandler nella nuova serie Netflix

L'attrice di Thor riprenderà il suo ruolo nella serie Marvel ABC, mentre l'attore di Friday Night Lights sarà il protagonista della nuova serie Netflix ideata dai creatori di Damages.

Agents of S.H.I.E.L.D.: Jaimie Alexander vestirà i panni di Lady Sif, la guerriera asgardiana che interpreta in Thor, nel quindicesimo episodio della serie ABC.

Diario di una nerd superstar: Elizabeth Whitson, Kofi Siriboe, Evan Crroks e Monty Geer prenderanno parte della quarta stagione della serie MTV. Whitson sarà Eva, una nuova ragazza della Palos Hills High School, che si è trasferita da Manhattan per l’ultimo anno e attira subito l’attenzione di tutti i ragazzi del campus. Siriboe sarà Tyler, un nuovo studente che arriva dal Rwanda e che trascorrerà un anno negli Stati Uniti. Crook e Geer saranno rispettivamente Theo e Cole, una coppia gay che trasuda malizia e guai.

Nuova serie Netflix: Kyle Chandler sarà il protagonista del nuovo thriller psicologico prodotto da Todd A. Kessler, Daniel Zelman e Glenn Kessler, incentrato su una famiglia di fratelli adulti i cui segreti e le antiche ferite riemergono quando la pecora nera della famiglia, il fratello maggiore, torna a casa. Chandler sarà il fratello mezzano, un uomo sposato che si prende cura di tutto il clan.

Public Morals: Lyndon Smith sarà regular nella nuova serie TNT creata e interpretata da Ed Burns, ambientata nella New York del 1967, incentrata su un gruppo di agenti della Public Morals Division che devono camminare sul sottile confine tra lecito e illecito per dare la caccia ai criminali evitando di cadere in tentazione. L’attrice sarà Deirdre, una bella e brava ragazza della beat generation, che ha occhi solo per il poliziotto Sean O’Bannon.

The Killing: Joan Allen prenderà parte ai sei episodi della quarta e ultima stagione della serie Netflix, incentrata su un nuovo omicidio sul quale indagano i detective Sarah Linden (Mireille Enos) e Stephen Holder (Joelò Kinnaman). L’attrice interpreterà Margaret O’Neal, il capo di una accademia militare per soli maschi che si trova alle porte di Seattle.

The McCarthys: Tyler Ritter, sarà il protagonista della possibile comedy CBS incentrata su una famiglia cattolica e pazza per lo sport di Boston e sul figlio gay (Ritter), la cui grande colpa non è la sessualità, ma il suo desiderio di passare meno tempo possibile con la sua famiglia.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.