The Voice, il promo con Morgan snobbato alle Blind (come John Lennon in Usa)

The Voice of Italy: il primo promo caricato su Youtube sbeffeggia Morgan, giudice di X Factor.

di grazias

Non c’è pace per Marco Castoldi in arte Morgan. Reduce dal capitombolo dal palco a causa di un tragicomico tentativo di stagedivig, il giudice di X Factor viene sbeffeggiato di nuovo. Ma questa volta non dal pubblico, bensì proprio dalla concorrenza. Come tutti ormai sappiamo, il 12 marzo 2014 partirà su RaiDue la seconda edizione di The Voice Of Italy condotta da Federico Russo. E proprio oggi è comparso sul canale Youtube dello show TheVoice Italy un video-promo divertente. Divertente sì. A meno che il vostro nome non sia Marco Castoldi in arte Morgan.

Nel clip vediamo i quattro giudici della passata edizione (Riccardo Coccante, Piero Pelù, Noemi e Raffaella Carrà) addormentarsi durante una tipica audizione da Blind: seduti sulle loro poltrone rosse d’ordinanza danno le spalle al palco ascoltando la voce dell’aspirante concorrente in gara. Con grande sorpresa, ci accorgiamo che il wannabe di turno è proprio Morgan che, accompagnato dal suo fido pianoforte, intona La Sera, brano proposto (ma scartato) al Festival di Sanremo un paio di anni fa.

I quattro, tanto per usare un eufemismo, non sembrano entusiasti di quello che stanno ascoltando. Nessuno di loro si gira per accogliere Castoldi in gara mentre la finta famiglia di Morgan, dietro le quinte, esprime il proprio disappunto per il mancato apprezzamento del loro scarrafone. Le motivazioni degli implacabili giudici sono ben poco accomodanti, soprattutto quella della Carrà che commenta:

Hai una voce molto potente ma devi capire che The Voice è un programma un po’ diverso dagli altri talent…

C’è da dire che l’idea è più che buona, ma non nuova. Lo stesso era accaduto per la versione americana di The Voice che però aveva coinvolto un personaggio, con tutto il rispetto per Morgan, di ben altra caratura: John Lennon. La sua audizione, un po’ come quella di Castoldi, non ebbe il risultato che chiunque si aspetterebbe.

Mal comune mezzo gaudio, no?

Ultime notizie su The Voice of Italy

The Voice of Italy è la versione italiana di The Voice, il talent musicale creato da John De Mol, prodotto in Italia da Toro Produzioni (che dalla seconda edizione diventa Talpa Italia e dalla sesta Talpa Global con Wavy una unità Fremantle) per la Rai e trasmesso su Rai2.

Tutto su The Voice of Italy →