Fiction 2014-15, novità: FX vuole The Bastard Executioner, Spike Tv punta su Basket Case

Fx si affida a Kurt Sutter e Brian Grazer per raccontare un period drama incentrato su un boia, mentre Spike Tv trasporrà, grazie a Rob Reiner, il romanzo di Carl Hiaasen.

Basket Case: Spike Tv ha deciso di sviluppare un drammatico a tinte comedy basato sul romanzo di Carl Hiaasen. Rob Reiner sarà produttore esecutivo e regista del pilot. Il progetto racconta di un grande reporter investigativo che ha problemi a trattare con le autorità, con le donne, con i cambiamenti, con il successo e con la corruzione che, dopo aver litigato con il nuovo proprietario del suo giornale, finisce a scrivere necrologi. Il suo nuovo lavoro gli permette di scoprire morti sospette e di confrontarsi con strane realtà criminali di Miami. Utilizzando un insolito team, fatto di amici, parenti, ex moglie e colleghi disadattati del giornale, l’uomo cerca di riconquistare credibilità a livello investigativo e una vita più sana.

Nuova serie HBO: David Spade scriverà e probabilmente interpreterà il protagonista di una comedy creata insieme a Dean Lorey, incentrata su Shane, uno dei più grandi manager rock and roll di Los Angeles, che lotta per mantenere la sua posizione rilevante in un panorama musicale in continua evoluzione, attraverso la sua boy band cristiana, The Five Commandments.

The Bastard Executioner: Kurt Sutter sarà il produttore esecutivo di un nuovo period drama FX incentrato su un cavaliere guerriero di re Edoardo III che, dopo aver abbandonato il campo di battaglia a causa di un esaurimento psicologico dovuto a diversi traumi subiti durante la guerra, è costretto ad utilizzare la sua spada per mozzare le teste dei dannati e ad accettare che la violenza torni a far parte della sua vita. Sutter, che scriverà il pilot una volta conclusa l’esperienza di Sonf Of Anarchy, ha confermato la notizia scrivendo su Twitter: “Amo la rete, amo il mondo, amo il sangue”. Brian Grazer che ha partorito l’idea e sarà produttore esecutivo insieme a Sutter, ha commentato: “Trovo il boia, un personaggio incredibilmente affascinante e provocatorio. Ci occuperemo di una professione moralmente complessa”.

  • shares
  • Mail