Superquark, su Raiuno torna Piero Angela (tra scienza ed attualità)

Piero AngelaTorna, da questa sera alle 21:20 su Raiuno, "Superquark", il programma di divulgazione scientifica che ha da poco celebrato i trent'anni. A condurre, come sempre, Piero Angela che, con un linguaggio semplice ed immediato, porterà i telespettatori alla scoperta della scienza e della natura, con documentari e rubriche.

Ed in questi giorni di scienza si parla molto, con la scoperta, dopo 48 anni di ricerche, del Bosone di Higgs al Cern di Ginevra. Anche questa notizia sarà commentata, cercando di spiegare al pubblico generalista le conseguenze di una tale notizia.

L'attualità tornerà ancora nel programma con i terremoti: la puntata di stasera spiegherà infatti i fenomeni sismici, per un argomento di cui abbiamo sentito purtroppo parlare tanto nelle ultime settimane. Ma, come detto, ci saranno anche i documentari, con "Frozen Planet-Il pianeta di ghiaccio", documentari inglesi che mostreranno nuove immagini delle regioni polari dopo quattro anni di riprese.

Molti anche i servizi sui fatti del mondo, da Las Vegas al Brasile, passando per Oxford. Spazio anche a tre nuove rubriche: "Le leve della crescita", sui motori per il rilancio di un Paese, "100 anni fa", per ricordare da dove siamo partiti, mentre "Scienza & società in cifre" racconterà i dati del rapporto tra la società e la scienza.

Tornerà poi il professore Alessandro Barbero per "Dietro le quinte della Storia", Danilo Mainardi per "Viaggio nel comportamento animale" e Paco Lanciano, con Giuseppe Isoldi, terranno degli esperimenti nello studio del programma.

"Superquark", insomma, propone sempre una fusione tra scienza ed attualità che ne hanno decretato la popolarità, fino a diventare uno dei programmi più visti dell'estate. Un successo che la squadra di Piero Angela si prepara a ripetere anche quest'anno.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: