Margherita Hack, personaggio a sorpresa?

Da estimatrice di stelle a star tv? Margherita Hack, nota astrofisica, è di recente balzata negli onori della cronaca nazionale per essere risultata tra i grandi esclusi di Sanremo assieme ad Alda Merini, Rita Levi Montalcini ed Edoardo Sanguineti. Grandi autori e nomi di spicco della cultura nostrana si contendono il primato in una bega

margherita hackDa estimatrice di stelle a star tv? Margherita Hack, nota astrofisica, è di recente balzata negli onori della cronaca nazionale per essere risultata tra i grandi esclusi di Sanremo assieme ad Alda Merini, Rita Levi Montalcini ed Edoardo Sanguineti.
Grandi autori e nomi di spicco della cultura nostrana si contendono il primato in una bega televisiva, come se non avessero ben altri meriti per potersi stagliare nel panorama artistico contemporaneo.
Ma, quel che più colpisce di questa bizzarra querelle, è l’accanimento mediatico con cui la Hack irrompe sul piccolo schermo. Grazie alla rubrica I nuovi mostri di Striscia abbiamo avuto modo di recuperare un esilarante battibecco, scoppiato tra la signora e Pippo Baudo durante l’Arena di Giletti.
Pietra dello scandalo, la bocciatura della canzone Questo è il mondo di Stefano Pais, i cui versi autobiografici erano stati presi in prestito dalla stessa Hack…

Hack: “A me non me ne fregava assolutamente nulla. Mi dispiace per questo ragazzo. Sanremo non mi ha mai interessato. Anzi la trovo una grande barba”.

Baudo: “Mi accontenterò degli altri milioni che ci saranno. Noi avremmo dovuto prendere questo pupillo perchè a firmare la canzone c’è lei che si chiama Hack?”.

Hack: “Non ho mai pensato che la canzone avesse qualche probabilità di vincere. Il ragazzo me l’ha chiesto e gli ho scritto il testo. Non me ne frega niente”.

Baudo: “Mi inchino dinanzi alla sua scienza ma per quanto riguarda l’argomento lei è proprio fuori di testa”.

Hack: “La polemica la sta facendo lei. Eh Pippo Pippo non lo sa e quando passa ride tutta la città”.

Detto questo, la Hack ha poi ribattuto a chi le chiedeva un’opinione sullo storico conduttore:

“Baudo? E’ uno dei tanti presentatori. NJon trovo nulla di straordinario in lui. Gli preferisco di gran lunga il Commissario Rex”.

A quanto pare, il presenzialismo tagliente delll’eminente scienzata in questione sta assumendo proporzioni inarrestabili, visto che è persino intervenuta telefonicamente durante Indice di Gradimento di Enza Sampò per dichiarare la propria assoluta devozione a un Posto al sole. Della soap in questione le piacciono la semplicità e la credibilità nel raccontare storie vere e non si è mai persa una puntata, mentre le altre le guarda più saltuariamente.
Ora, tra i filmati di repertorio by Antonio Ricci che la vedono apostrofata ora come astrologa ora come astrofica e le innumerevoli incursioni catodiche, è nata una nuova stella nel firmamento televisivo?

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →