Golden Globe 2007 – I vincitori

Mentre scrivo è ancora in corso l’ultima parte della cerimonia di premiazione dei Golden Globe 2007, ma la parte che più ci interessa (quella televisiva) ha già espresso tutti i suoi verdetti. Nelle due categorie più importanti trionfano rispettivamente Grey’s Anatomy, che prevale su Lost (vincitore lo scorso anno), 24, Big Love e l’esordiente Heroes

di

Mentre scrivo è ancora in corso l’ultima parte della cerimonia di premiazione dei Golden Globe 2007, ma la parte che più ci interessa (quella televisiva) ha già espresso tutti i suoi verdetti.

Nelle due categorie più importanti trionfano rispettivamente Grey’s Anatomy, che prevale su Lost (vincitore lo scorso anno), 24, Big Love e l’esordiente Heroes fra le serie drammatiche, e la sorpresa Ugly Betty come “Best Comedy” che brucia concorrenti molto più quotati (e che avrebbero probabilmente meritato maggior fortuna) come Desperate Housewives (vincitore lo scorso anno), The Office, Entourage e Weeds. Personalmente, come è noto, propendevo per la vittoria di Weeds, già sconfitto lo scorso anno dalle casalinghe di Wisteria Lane.

Non è finita qui la serata straordinaria di Ugly Betty: è infatti la giovane e sconosciuta protagonista, America Ferrera, a portarsi a casa il premio di miglior attrice per una serie comica. Risultato ancora più inaspettato vista la presenza nelle nomination di attrici del calibro di Felicity Huffman e Marcia Cross per Desperate e di Mary-Louise Parker per Weeds, quest’ultima può almeno consolarsi con il premio vinto nella precedente edizione.

Sempre per le serie comiche, come miglior attore troviamo un’altra sorpresa, anche se meno clamorosa, con Alec Baldwin che porta a casa il Globe grazie a 30 Rocks battendo fra gli altri Zack Braff per Scrubs e Jason Lee per My Name Is Earl.

Tornando alle serie drammatiche Hugh Laurie, il Dr. House, si conferma anche in questa edizione come miglior attore dopo la vittoria del 2006. Anche questo un verdetto piuttosto particolare, che conferma lo straordinario fascino che questo attore inglese, con il suo personaggio fuori dagli schemi, esercita sugli americani. La concorrenza era di tutto rispetto con Kiefer Sutherland (24), Micheal Hall (Dexter), Bill Paxton (Big Love) e Patrick Dempsey (Grey’s Anatomy).

Evangeline Lilly, nominata come miglior attrice di serie drammatica, torna indietro a mani vuote visto che a far compagnia sul palco al Dr. House sale Kyra Sedgwick di The Closer. Altra grande sconfitta in questa categoria è Ellen Pompeo, protagonista di Grey’s Anatomy.

In questa pagina potrete trovare tutte le nomination e tutti i vincitori, per alcuni di questi è anche possibile vedere una breve intervista registrata dopo la consegna del premio.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Grey's Anatomy

Grey's Anatomy è un medical drama in onda sulla ABC dal 2005.

Tutto su Grey's Anatomy →