Glee, la quinta stagione su SkyUno tra i Beatles ed il tributo a Cory Monteith

Su SkyUno la quinta stagione di Glee, la serie tv di Ryan Murphy che nei primi due episodi farà un omaggio ai Beatles, mentre il terzo sarà l’episodio tributo a Cory Monteith

SkyUno si fa sempre più talent anche per quanto riguarda le serie tv e si prende la quinta stagione di “Glee”, in onda da questa sera alle 20:20. Lo show di Ryan Murphy, che fino alla scorsa stagione è stato trasmesso da Fox (canale 111 di Sky), si trasferisce con i nuovi episodi sul canale di “X Factor” e “Masterchef”, diventando così sempre più orientato ad una programmazione in cui il talento è al centro. Le nuove puntate vanno in onda 24 ore dopo la messa in onda americana, in lingua originale e con i sottotitoli. La versione doppiata andrà in onda dall’8 ottobre alle 21:10, sempre con un episodio a settimana.

Sarà una stagione difficile, quella che dovranno affrontare gli attori di una delle serie tv più amate dai giovani: la scomparsa, a luglio, di Cory Monteith (interprete di Finn) ha sconvolto i fan di tutto il mondo, con gli autori al lavoro per riscrivere parte delle puntate già in fase di stesura. Se i primi due episodi, scritti a maggio, saranno un omaggio ai Beatles, l’episodio tributo a Monteith ed a Finn sarà il terzo, intitolato “The Quaterback”, in cui i componenti del Glee Club, Will (Matthew Morrison) e gli altri personaggi della serie renderanno omaggio a Monteith con una puntata, ha ammesso Murphy, molto difficile da realizzare, ma scritta seguendo le indicazioni di Lea Michele (Rachel), compagna nella vita reale dell’attore. Dopo il terzo episodio, lo show si prenderà una pausa, per tornare in onda a novembre, permettendo così agli autori di lavorare con calma ai nuovi episodi.

-Attenzione: spoiler-
“Glee” continuerà a seguire le avventure di chi ha già lasciato il liceo McKinley, come Kurt (Chris Colfer), finalmente ammesso al Nyada e che potrebbe ricevere una proposta di matrimonio da Blaine (Darren Criss). Rachel (la Michele), intanto, è vicina ad avere il ruolo da protagonista di “Funny Girl”.

Le Nuove Direzioni, invece, sono alle prese con un nuovo preside, nientemeno che Sue Sylvester (Jane Lynch), che non si farà scappare l’occasione di mettere i bastoni tra le ruote al Glee Club e che torna al lavoro dopo l’allontanamento dovuto alla sparo che ha spaventato gli studenti nella quarta stagione. Inoltre, alcuni dei componenti, come Artie (Kevin McHale), Tina (Jenna Ushkowitz), Brittany (Heather Morris) e Sam (Chord Overstreet) si diplomeranno.

Non mancheranno i nuovi personaggi, come Bree (Erinn Westbrook), una cheerleader cattiva. Vedremo anche Demi Lovato nei panni di Dani, nuova amica di Santana (Naya Rivera) e Rachel, mentre Adam Lambert sarà un personaggio che si scontrerà con Kurt. Confermato il resto del cast, anche se Amber Riley (Mercedes), la Morris, Mark Salling (Puck), ed Harry Shum, Jr. (Mike) diventeranno ricorrenti, mentre Melissa Benoist (Marley), Blake Jenner (Ryder), Alex Newell (Wade), Becca Tobin (Kitty) e Jacob Artist (Jake) diventano regolari.

Ovviamente, ci sarà anche la musica, con i brani che hanno reso “Glee” un successo anche nelle vendite delle compilation ed un fenomeno globale, grazie alla forza di personaggi comici capaci anche di reggere situazioni da drama. Con la sesta (e forse ultima) stagione già confermata, i fan sono pronti a tornare a divertirsi e commuoversi con loro.



Glee 5

Glee 5
Glee 5
Glee 5
Glee 5

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Glee

Glee è un musical dramedy creato da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan, trasmesso in America da Fox dal 2009 e in Italia da Fox (dalla quinta stagione da Sky Uno) pay e da Italia 1 free.

Tutto su Glee →