Extra show, da giovedì 3 ottobre la prima produzione Mediaset Extra tra amarcord e backstage

Alla conduzione di Extra Show i Boiler di Zelig

Se l’amarcord low budget non ha funzionato su Canale5 (citofonare il flop estivo di Studio5), non è detto che la tv commerciale debba rinnegare la propria storia. Quale miglior contesto che Mediaset Extra per utilizzare i propri archivi?

Così debutta giovedì 3 ottobre 2013 la prima produzione originale, totalmente inedita, della catch up tv Mediaset: Extra Show. Un viaggio lungo 9 puntate dentro gli archivi Mediaset e non solo. Al timone del programma i Boiler, il trio comico di Zelig formato da Federico Basso, Gianni Cinelli e Davide Paniate.

In modo ironico e scanzonato, i Bolier mostreranno filmati, aneddoti, curiosità, fuori onda, momenti indimenticabili di televisione targati Canale5, Italia1 e Retequattro. Ma ci accompagneranno anche nei backstage dei programmi di intrattenimento che vedremo prossimamente in onda. Un occasione per vedere da un punto di vista privilegiato e divertente cosa si nasconde dietro le quinte di un programma tv.

Questo è, forse, l’aspetto più sperimentale e interessante per la produzione inedita di un canale digitale. Che Mediaset Extra voglia far tesoro, una buona volta, dell’esperienza di Happy Channel? Trattasi dell’emittente satellitare Mediaset, chiusa nel 2006 quando il Biscione ha rotto con Sky. Insieme a Happy Channel altri tre canali hanno cessato la loro attività: Italia Teen TV, MT Channel e Duel TV, altre emittenti confezionate da Mediaset appositamente per il pubblico satellitare.

Il palinsesto di Happy Channel, inizialmente dedicato a trasmissioni e film votati al sorriso, pescati nella storia dell’intrattenimento Fininvest, si è pian piano aperto a autoproduzioni. Come dimenticare la prima sitcom interamente realizzata da una canale tematico, Call center con Beatrice Luzzi, ex Eva Bonelli di Vivere?

E poi, ancora, Space Girls, Fuori di testa, Passami la gomma, Duri Quotidiani con Antonella Elia, Showgirls che ha sostituito le repliche di Colpo grosso. Dalle stesse, seguitissime, repliche del programma cult Non è la Rai è nato uno speciale inedito, che ha ripercorso che fine hanno fatto le ex ragazze.

Speriamo che Extra show sia il primo di una lunga serie di programmi che restituiscano a Mediaset una degna storia e, al tempo stesso, creino curiosità metatelevisiva nel suo pubblico odierno.