Te* di Ca*, un estratto del pilot live della nuova serie di Quelli dell’intervallo su TvBlog

A Parco Sempione a Milano va in onda il sequel di Tinelli, Valentina & co

Ci è stato inviato in anteprima un estratto del pilot live della serie beta Te* di Ca*, realizzato dagli ex attori di Quelli dell’intervallo.

Post del 13 settembre 2013
Succede che piccoli teen idol crescano e che i panni della ricreazione gli stiano un po’ stretti, ma al tempo stesso vogliano ricominciare proprio da lì. Ve li ricordate i giovanissimi interpreti di Quelli dell’intervallo, la sitcom di Disney Channel (2005-2008, poi trasmessa su Italia1) ambientata nei corridoi di scuola al suonare della campanella?

Sono tornati, o meglio aspirano a farlo. Alle 19.30 di questa sera, all’Anfiteatro di Arman a Parco Sempione (Milano), Giulia Boverio, Romolo Guerreri, Matteo Leoni e Mattia Rovatti ritroveranno i loro fan per presentare in prima assoluta live il pilot di Te* di Ca*, sequel autoprodotto (e girata dallo stesso regista di Quelli dell’Intervallo, Gianluca Fumagalli, che l’ha ideato con Piero Lo Faro) per ora in cerca di collocazione.

In effetti è la prima volta in Italia che si mette in scena, davanti a un pubblico, la puntata pilota di una’aspirante serie tv, in una performance a metà tra il televisivo e il teatrale. Come andrà?

Intanto, un video teaser è stato caricato sulla pagina Facebook ufficiale della serie: rivediamo Tinelli (Matteo Leoni, reduce da Sapore di te di Carlo Vanzina) ancora in fissa per la sua Valentina (Giulia Boverio), mentre Dred (Mattia Rovatti) non ha più i dred, ma è lo scapestrato di sempre, e Nico ha i suoi inconfondibili capelli rossi (Romolo Guerreri, ha recitato anche in Talent High School su Super e Bianca come il latte, rossa come il sangue di Matteo Campiotti).

Per il resto, già dalle prime battute sboccate, dal dito medio alzato della foto di lancio e dal loro look ribelle, è evidente come gli ex compagni delle medie si siano lasciati un po’ andare, senza l’egida Disney. Il pilot ironizza sulla tendenza contemporanea hipster e fa il verso allo spauracchio che Tinelli possa essere diventato gay, perché nessuna gliela dà (?!?).

D’altro canto, lo stesso Nico si lancia in invettive un filo volgari, come “porca di quella pu**na bal**acca*. Eppure, in meno di 72 ore, la pagina Facebook di “Te*** di Ca***” ha avuto centinaia di “like” e il video è stato visto da oltre 6000 persone.

In America è accaduto che Disney Channel abbia deciso di realizzare davvero il sequel della serie Crescere che fatica con gli ex giovani beniamini ormai accasati. Difficile che lo stesso possa accadere su Disney Channel Italia, visto il cambio di registro degli ex Quelli dell’intervallo.

I Video di TvBlog