I dati Auditel di mercoledì 13 dicembre 2006

La serata di ieri è stata vinta di pochissimo e in valori assoluti dalla replica del film Il Diario di Bridget Jones, tallonato dal sempre più sorprendente Dr. House.

Nonostante la messa in onda del telefilm di Italia 1 sia la riproposizione della prima stagione, già trasmessa due estati fa e pochi mesi fa su Sky, gli ascolti si mantengono a livelli altissimi e, complice la partenza non più ritardata dei programmi delle due reti ammiraglie Rai e Mediaset, sono simili nel primo e nel secondo episodio.

Il film trasmesso da Canale 5, Il Gladiatore di Ridley Scott con Russell Crowe, anche a causa della durata fiume (è terminato oltre la mezzanotte) non ottiene un riscontro alto in valori assoluti ma lo share premia la decisione di Massimo Donelli di averlo riproposto in una serata con poca concorrenza e fuori periodo di garanzia pubblicitaria.

Buon risultato per il secondo episodio della serie Crimini di RaiDue, Il Covo di Teresa, protagonista Pietro Taricone mentre ottiene ancora un ottimo riscontro La Grande Storia dei Papi del '900, questa volta Paolo VI, su RaiTre.

Chiude la graduatoria la serie francese Il Giudice e Il Commissario su Rete 4, a livelli non eccezionali per la rete e di certo non a quelli del suo corrispondente Il Commissario Cordier.

Nell'access time, vittoria per Striscia La Notizia su Affari Tuoi: il tg satirico almeno nella trasmissione di ieri sera, non ha mandato in onda servizi relativi ai concorrenti "particolari" del gioco di RaiUno ed è risalita negli ascolti.

Grazie ad un concorrente decisamente preparato, arrivato a vincere la cifra di 150.000 Euro, Chi Vuole Essere Milionario ottiene un ascolto record pur restando al di sotto de L'Eredità: ancora un piccolo "rosicchiamento" di punti nei confronti del quiz condotto da Carlo Conti considerato che il distacco negli ultimi minuti è stato poco meno di un milione di spettatori l'uno dall'altro.

In seconda serata, senza la concorrenza di Matrix causa prolungamento de Il Gladiatore, vince senza particolari problemi Porta a Porta, anche se in valori assoluti la palma la si deve consegnare alla replica di Grey's Anatomy che, grazie al traino di House, sta ottenendo risultati sorprendenti anche alla seconda messa in onda della prima stagione.

Ecco i dati nel dettaglio:

  • shares
  • Mail
341 commenti Aggiorna
Ordina: