• Tv

Buon Pomeriggio

Ci scrive un lettore che si firma Mr. Boh, a proposito della puntata odierna di Buon Pomeriggio. Non avendo visto la puntata, mi vedo costretto a riportare esclusivamente le parole del lettore e a lasciare a voi giudizi e commenti in merito. Sono un assiduo lettore del vostro blog, e spero tanto di vedere in

di

Ci scrive un lettore che si firma Mr. Boh, a proposito della puntata odierna di Buon Pomeriggio. Non avendo visto la puntata, mi vedo costretto a riportare esclusivamente le parole del lettore e a lasciare a voi giudizi e commenti in merito.

Sono un assiduo lettore del vostro blog, e spero tanto di vedere in questi giorni in evidenza uno dei fatti trasmessi in Tv che più mi ha indignato… è andato in onda proprio pochi minuti fa su canale 5 durante la trasmissione pomeridiana Buon Pomeriggio… a riprova che la Tv di oggi è fatta di vampiri e speculatori…
durante il solito servizio “sul posto” che in questi giorni è alla ribalta delle cronache, in collegamento da Erba per l’omicidio delle tre persone, tra cui un bimbo di due anni, ho assistito ad una pagina veramente triste di televisione… dopo il consueto “rapporto sui fatti e sulle indagini” il collegamento si è trasformato in una sorta di “Zelig on the road”… con un Costanzo mattatore che tra le risate generali degli ospiti in studio incitava la giornalista collegata a fermare il solito passante assetato di videopresenza… e con questi si dava vita ad una serie di gag tra le risate, e sottolineo RISATE, di tutti, ospiti in studio e giornalista collegata…
adesso, se quesso fosse stato il solito collegamento col “tappeto rosso” avrei trovato il servizio anche gradevole… ma mi rattrista davvero pensare che nella stessa inquadratura c’era una giornalista che rideva, una finestra di una casa dove si era consumato un dramma, e per sottofondo risate e battute dallo studio…

Mr. Boh