Lele Mora e le anime candide

Capisco che gli argomenti pruriginosi piacciano, ma trovo un po’ esagerato il clamore con cui l’indagine su Lele Mora e Fabrizio Corona è sbandierata in questi giorni, addirittura con il tg5 della sera (di Rossella del resto) che vi dedica l’apertura. Così come un po’ debolucci appaiono i rimandi a Vallettopoli, se si esclude il

mora_02.jpg Capisco che gli argomenti pruriginosi piacciano, ma trovo un po’ esagerato il clamore con cui l’indagine su Lele Mora e Fabrizio Corona è sbandierata in questi giorni, addirittura con il tg5 della sera (di Rossella del resto) che vi dedica l’apertura. Così come un po’ debolucci appaiono i rimandi a Vallettopoli, se si esclude il coinvolgimento del Pm Woodcock. Il fatto è che la stessa parola Vallettopoli, che sebbene nata la scorsa estata è come se esistesse da sempre, “tira”. E quindi eccoci qui tutti a stupirci, piegare all’ingiù gli angoli della bocca e amplificare quella che in fondo, senza fare le anime candide, sembrerebbe una non notizia.