Junk Good, Real Time sceglie il ‘buon’ cibo spazzatura per la sua prima web-series

Prima produzione web per Real Time: dopo aver portato sul piccolo schermo le star del video-tutorial online ora (forse) prova a coltivarle ‘in proprio’…

Anni e anni passati a insegnare al pubblico tv come mangiare bene e sano e all’improvviso Real Time lancia Junk Good, web-serie che ha come ‘protagonista’ il ‘cibo spazzatura’… Tranquilli, la rete non è impazzita né ha deciso di cambiar rotta, ha semplicemente deciso di lanciarsi nella trasmissione di web-series e di fornire contenuti originali sul proprio sito internet, guardando al pubblico più giovane. Ecco perché partire con un programma che richiama il ‘junk food’ può far venire l’acquolina in bocca a chi adora lasciarsi tentare dai cibi ‘insalubri’ e snobba il grande mondo della verdura fresca.

Non temete, però, Real Time non rinuncia ‘all’educazione alimentare’, anzi: l’obiettivo di Junk Good è proprio quello di ‘trasformare’ il cibo spazzatura in piatti salutari, puntando su quel pubblico che magari non impazzisce per Nigella o Csaba e pensa che cucinare sano sia una inutile perdita di tempo e una mortificazione per il palato. Tutto nasce da Gnam Box, social foodie project fondato da Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi diventato un format per Real Time con la regia di Alessandro Dotti.

Nascono così i primi dieci video tutorial da 3 minuti ciascuno di Junk Good, online il lunedì e il venerdì su realtimetv.it. Ai fornelli Giulia Sbernini, destinata a diventare una beniamina delle ragazze che non riescono a resistere alle tentazioni: è lei a spiegare come realizzare piatti solitamente grassi in maniera ‘light’ e gustosa.

La lista delle prime dieci preparazioni è molto ‘made in USA’: scopriremo i trucchi che ci permetteranno di non rinunciare agli anelli di cipolla fritti (onion rings), al ‘pollo fritto’ (crispy chicken), alle ciambelle (donuts) o ai frullati e come realizzare falafel con salsa di cetriolo e menta, una buona pizza, i burger vegetariani col curry, le chips di verdure con il ketchup fatto in casa o i plumcake con albicocche e nocciole.

Beh, non ci resta che provare: un nuovo video-tutorial ogni lunedì e venerdì sul sito di Real Time. E buon appetito…

 

I Video di TvBlog