Analisi Auditel – Speciale Italia-Irlanda

L’analisi degli ascolti minuto per minuto di Italia-Irlanda

di Hit

Terzo ed ultimo impegno per la nazionale italiana di calcio nel girone C del campionato europeo di Polonia-Ucraina con l’Irlanda allenata da Giovanni Trapattoni, impegno decisivo per la qualificazione ai quarti di finali, conclusosi come sappiamo con la vittoria 2-0 grazie alle reti di Cassano e Balotelli. Qualificazione ai quarti avvenuta grazie anche alla vittoria della Spagna che ha battuto per 1-0 la nazionale di Croazia, quest’ultima che avrebbe potuto soffiarci il biglietto per i quarti finale di Euro 2012. Andiamo ora a fotografare con le nostre curve degli ascolti minuto per minuto l’andamento auditel della serata di ieri, con un occhio anche al profilo dei telespettatori che hanno seguito l’evento in diretta su Rai1.

Partiamo a vedere il grafico con le curve minuto per minuto relative ai valori assoluti, dove vediamo la linea blu di Rai1 cha parte con il Tg1 delle ore 20 dai 4 milioni di telespettatori, fino ad arrivare ai 6 milioni sulle note di chiusura del telegiornale diretto da Alberto Maccari. Con la partenza del collegamento con lo stadio comunale di Poznan la curva blu s’impenna fino a stabilizzarsi sulla linea dei 18 milioni di telespettatori, mentre la curva viola che contiene il dato di Raisport 1 e 2 si porta oltre i 2,5 milioni di telespettatori. Intervallo della partita con la curva blu che si porta attorno ai 14 milioni e quella viola che si avvicina ai 6 milioni (curiosità di dare un occhiata su Raisport 2 alla partita della Spagna contro la Croazia).

Secondo tempo con la curva blu che scorre stabile vicina alla linea dei 18 milioni di telespettatori e la curva viola che si porta vicinissima alla linea del 4 milioni di telespettatori, con il medesimo effetto curiosità Spagna-Croazia a fine partita quando si avvicina ancora una volta alla soglia dei 6 milioni. Il picco massimo di Rai1 è alle ore 22:34 con 18.543.781 telespettatori. I picchi massimi della curva viola delle reti Rai digitale sono alle ore 21:33 con 5.367.721 telespettatori e alle ore 22:37 con 5.049.000 telespettatori. Il grafico con le curve dello share ci dice di una curva blu di Rai1 stabile sia nel primo che nel secondo tempo sulla linea del 60% di share e la curva viola del totale delle reti Rai digitali attorno all’11% di share. Vediamo ora brevemente il profilo del pubblico che ha seguito Italia-Irlanda ieri sera su Rai1 che è stato composto per il 55,75% da uomini e per il 44,25% da donne. Per età abbiamo per il 14,57% dal target 4-24 anni, per il 44,19% da 15-54 anni e per il 41,24% dagli over 65.

Per classi socio economiche abbiamo per il 17,88 dalla classe AA, per il 7,08% dalla BB, 29,11% MB, 4,86% BA, 6,86% AB e per il 34,21% dalla MA. Livello d’istruzione: per il 6,11% nessuno, 22,23% elementare, 31,81% media inferiore, 31,77% media superiore e per l’8,08% laurea.

Curve valori assoluti minuto per minuto totale individui

Analisi Auditel

Curve share minuto per minuto totale individui

Analisi Auditel

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Amici è un talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, andato in onda, per la prima volta, nel 2001.

Tutto su Amici di Maria De Filippi →