Serie tv, promossi e bocciati: terza stagione per Longmire, cancellato The Glades

Tutte le novità sui rinnovi e le cancellazioni di agosto

A&E avrebbe rinnovato “Longmire” per una terza stagione. Dal network e dalla Warner Bros. non arriva la conferma, ma secondo il produttore esecutivo John Coveny il rinnovo è certo, tanto da scriverlo su Twitter:

“Grazie agli oltre cinque milioni di fan! La chiamata è appena arrivata: ci sarà la terza stagione per Longmire!”

Lo show ha chiuso la seconda stagione con il record di 4,4 milioni di telespettatori. La media della stagione, comprese le registrazioni Dvr, è di 5,4 milioni di persone.

Cancellato, invece, “The Glades”: la quarta stagione è calata negli ascolti, nonostante il finale sia stato visto da 3,4 milioni di telespettatori. Il calo ha spinto il network a non rinnovare lo show per una quinta stagione.

I verdetti del 24 agosto

Happily DivorcedTvLand ha cancellato “Happily Divorced”, la sit-com con Fran Drescher nei panni di Fran, una donna che decide di tornare ad uscire con i ragazzi dopo aver scoperto che l’ex marito è gay. La serie tv aveva debuttato due anni fa con 2,4 milioni di telespettatori, ma lo show ha subito un forte calo di ascolti. La seconda stagione ha debuttato con 1,4 milioni di persone, con una media intorno al milione di telespettatori.

I verdetti del 21 agosto

Men at workLa Tbs ha rinnovato “Sullivan & Son” e “Men at work” per una terza stagione. La prima tornerà con dieci nuovi episodi nell’estate del 2014, mentre la seconda andrà in onda con dieci episodi nei primi mesi dell’anno. La seconda stagione di “Sullivan & Son” ha avuto una media intorno ai due milioni di telespettatori, mentre “Men at work” non ha superato i due milioni di persone.

I verdetti del 20 agosto

La Bbc non ha rinnovato “The White Queen” per una seconda stagione. Il network aveva detto da tempo che la miniserie, tratta dalla serie di romanzi di Philippa Gregory, non avrebbe avuto una seconda stagione, essendo stata ideata per durare solo un anno.

Alcune voci avevano ipotizzato un sequel tratto dal romanzo “The White Princess”, uscito di recente. “The White Queen”, co-prodotto da Bbc e Starz, ha avuto in Inghilterra una media di 5 milioni di telespettatori.

I verdetti del 16 agosto

Rizzoli & IslesTnt ha rinnovato “Rizzoli & Isles” per una quinta stagione, “Major Crimes” per una terza e “Perception” per una terza. Il network ha ordinato, per ogni serie tv, quindici episodi, che andranno in onda nel 2014. “Con i rinnovi di Rizzoli & Isles, Major Crimes, Falling Skies (rinnovato lo scorso mese, ndr) e Perception, Tnt ha costruito un incredibile arsenale di serie”, ha detto il presidente del network Michael Wright. “E diventerà più forte con l’aggiunta di Mob City ed il ritorno di Dallas, per non parlare del debutto di The Last Ship e Legends.

I verdetti del 13 agosto

Devious MaidsLifetime ha rinnovato “Devious Maids” per una seconda stagione da tredici episodi. La serie tv, tratta da uno show messicano, creata da Marc Cherry, ha come protagoniste cinque domestiche di Beverly Hills alle prese con l’omicidio di una loro amica.

La premiere dello show è stata vista da 1,9 milioni di telespettatori, ma nel corso delle settimane gli ascolti sono saliti, portando la serie tv ad una media sopra i due milioni di persone.

I verdetti del 6 agosto

Starz ha cancellato “Magic City” dopo due stagioni. La serie tv, creata da Mitch Glazer e con Jeffrey Dean Morgan nei panni di Isaac “Ike” Evans, proprietario di un hotel nella Miami del 1959, alle prese con i boss mafiosi della zona, si concluderà venerdì.

“Siamo straordinariamente orgogliosi della serie e di chiunque vi è coinvolto”, ha detto il network in un comunicato. “Dagli autori, al cast ed alla troupe, è stata un’incredibile collaborazione. E’ stata una storia nata dalla visione di Mitch Glazer della Miami che ricordava dalla sua infanzia, e gli siamo grati. La storyline della stagione ci permette di avere una conclusione soddisfacente della serie”.

I verdetti del 5 agosto

Diario di una nerd superstarMtv America ha rinnovato “Diario di una nerd superstar” per una quarta stagione, in onda nel 2014. La decisione è arrivata dopo la notizia che la creatrice della serie Lauren Iungerich ha deciso di lasciare lo show dopo la terza stagione. Al suo posto, sono stati scelti come showrunner Chris Alberghini e Mike Chessler, che hanno creato “NoTORIous” e che hanno collaborato alla realizzazione di “90210”.

Serie tv rinnovate

Diario di una nerd supersta (quarta stagione)
Devious Maids (seconda stagione)
Rizzoli & Isles (quinta stagione)
Perception (terza stagione)
Major Crimes (terza stagione)
Sullivan & Son (terza stagione)
Men at work (terza stagione)
Longmire (terza stagione)

Serie tv cancellate

Magic City (due stagioni)
The White Queen (una stagione)
Happily Divorced (due stagioni)
The Glades (quattro stagioni)