Tca awards 2012, Homeland, Louie, Breaking Bad e Game of Thrones tra i vincitori

I vincitori dei Tca Awards 2012

Claire DanesSono stati comunicati i vincitori dei Tca Awards 2012, i premi che vengono assegnati dalla Television Critics Association, ovvero il gruppo di circa duecento giornalisti americani che si occupano di critica televisiva. La stampa ha confermato i verdetti che durante la stagione ha espresso a proposito della serie tv candidate.

Non stupisce la vittoria di “Homeland”, la serie che ha debuttato in autunno, come Miglior novità e che ha regalato a Claire Danes (foto) un premio per la migliore interpretazione drama. Buon risultato anche per “Game of Thrones”, eletto programma dell’anno, così come per “Breaking Bad” (Miglior drama) e “Louie”. La comedy, poco nota in Italia, si è portata a casa la statuetta come Miglior comedy e Miglior interprete nella stessa categoria, ovvero Louis CK.

L’inglese “Downton Abbey” si conferma tra le miniserie, mentre “Switched at birth” è il miglior show per ragazzi. Dopo il salto, l’elenco completo dei vincitori.

(i vincitori sono in grassetto)

  • Miglior drama
  • Breaking Bad (Amc)
    Game of Thrones (Hbo)
    Homeland (Showtime)
    Justified (Fx)
    Mad Men (Amc)

  • Miglior comedy
  • Louie (Fx)
    The Big Bang Theory (Cbs)
    Community (Nbc)
    Modern Family (Abc)
    Parks and Recreation (Nbc)

  • Show dell’anno
  • Game of Thrones (Hbo)
    Homeland (Showtime)
    Breaking Bad (Amc)
    Mad Men (Amc)
    Downton Abbey (Itv)

  • Miglior novità
  • Homeland (Showtime)
    Girls (Hbo)
    New Girl (Fox)
    Revenge (Abc)
    Smash (Nbc)

  • Miglior risultato individuale in un drama
  • Claire Danes, per il ruolo di Carrie Mathison in “Homeland” (Showtime)
    Bryan Cranston, per il ruolo di Walter White in “Breaking Bad” (Amc)
    Peter Dinklage, per il ruolo di Tyrion Lannister in “Game of Thrones” (Hbo)
    Jon Hamm, per il ruolo di Don Draper in “Mad Men” (Amc)
    Jessica Lange, per il ruolo di Constance Langdon in “American Horror Story” (Fx)

  • Miglior risultato individuale in una comedy
  • Louis CK, per il ruolo di Louie in “Louie” (Fx)
    Lena Dunham, per il ruolo di Hannah Horvath in “Girls” (Hbo)
    Julia Louis-Dreyfus, per il ruolo di Selina Meyer in “Veep” (Hbo)
    Jim Parsons, per il ruolo di Sheldon Cooper in “The Big Bang Theory)” (Cbs)
    Amy Poehler, per il ruolo di Leslie Knope in “Parks and Recreation” (Nbc)

  • Miglior miniserie o film-tv
  • Downton Abbey (Itv)
    Game Change (Hbo)
    Hatfields & McCoys (History Channel)
    Hemingway & Gellhorn (Hbo)
    Sherlock (Bbc One)

  • Premio alla carriera
  • David Letterman
    Dick Clark
    Andy Griffith
    Regis Philbin
    William Shatner

  • Heritage Award (serie che ha influito sulla società)
  • Cin cin (Nbc)
    Lost (Abc)
    Saturday Night Live (Nbc)
    Star Trek (Nbc)
    Twin Peaks (Abc)

  • Miglior nuovo show
  • Homeland (Showtime)
    Girls (Hbo)
    New Girl (Fox)
    Revenge (Abc)
    Smash (Nbc)

  • Miglior programma per ragazzi
  • Switched at Birth (Abc Family)
    iCarly (Nickelodeon)
    Phineas and Ferb (Disney Channel)
    Sesame Street (Pbs)
    Yo Gabba Gabba (Nick Jr)

  • Miglior reality
  • So You Think You Can Dance (Fox)
    The Amazing Race (Cbs)
    Dancing with the Stars (Abc)
    The Glee Project (Oxygen)
    The Voice (Nbc)

    Ultime notizie su The Big Bang Theory

    The Big Bang Theory è una sitcom americana, creata da Chuck Lorre e Bill Prady, trasmessa in patria da CBS a partire dal 2007 e in Italia da Steel, Joy e Italia 1.

    Tutto su The Big Bang Theory →