Clifford, il cane gigante e rosso sarà protagonista di un film

Clifford, il cane gigante e rosso sarà protagonista di un film

La casa di produzione Illumination Entertainment che sta dietro il film Lorax, dal primo giugno nelle sale italiane, sta lavorando ad un film mix di Live Action e Cgi dedicato al grande cane rosso Clifford, protagonista di una serie di libri scritta e illustrata a partire da 1963 da Norman Bridwell, e della nota serie animata "Un cucciolo di nome Clifford" del 2000 vista su Rai Yoyo e Jim Jam. L'idea nasce per festeggiare i cinquant'anni dalla nascita del personaggio.

Clifford è un simpatico cane gigante di colore rosso diventato così enorme per il grande bene che gli vogliono tutti, ma soprattutto che le vuole la sua padroncina Emily Elisabeth che lo ha voluto come regalo di compleanno. Ma quando lo ha ricevuto nel pacchetto regalo era di piccole dimensioni! Nessuno poteva immaginare che sarebbe cresciuto così tanto (la sua stazza gli causa spesso problemi), fino a raggiungere quasi gli otto metri di altezza (in un episodio in cui salva un battello quando si alza su due zampe è stranamente altissimo, addirittura più del faro del molo!).

La famiglia della bambina é costretta a lasciare la città e trasferirsi su di un'isola dove il cane possa scorrazzare liberamente nei grandi spazi aperti e non crei guai per la sue dimensioni. Accanto a lui i cagnolini Cleo e T-Bone con i quali si diverte, e aiuta il prossimo quando si trova in difficoltà. La serie di libri per bambini e il cartoon educano i più piccoli sull'importanza dei valori come l'amicizia e la solidarietà, e come la rivalità non sempre paga. Clifford con il suo fare gentile e cordiale è di buon esempio per gli amici, i vicini e i piccoli telespettatori.

[via Hollywoodreporter]

  • shares
  • Mail