• Tv

Cda Rai: Sergio Zavoli ha incontrato Mario Monti

Il Presidente del Consiglio e il Presidente della Commissione di vigilanza sulla Rai si sono incontrati per parlare delle modalità di nomina del nuovo cda.

di


Novità sul fronte Cda Rai? Ben poche, se non il fatto che Palazzo Chigi ha da poco diramato una nota ufficiale che parla di un incontro, avvenuto ieri, fra Sergio Zavoli e il Presidente del Consiglio Mario Monti.

La nota recita:

«A seguito delle interlocuzioni tra il Presidente della Commissione di vigilanza sulla RAI, Sergio Zavoli, e il Ministro per i rapporti con il Parlamento, Pietro Giarda, si è svolto ieri, a Palazzo Chigi, un incontro tra il Presidente del Consiglio Mario Monti e il Presidente Zavoli, presente il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Antonio Catricalà, sulle modalità da seguire per la nomina del nuovo Consiglio di amministrazione della RAI».

Al momento, non trapelano indiscrezioni relativamente a questo incontro. Qualche giorno fa, il Presidente Paolo Garimberti si è augurato che le nomine siano «all’altezza e soprattutto competenti» (non è una tautologia? Non dovrebbe essere la prassi, la norma, l’ovvio?) ed ha auspicato anche che questo cda in scadenza sia «una buona occasione per dimostrare che alle parole seguano i fatti» (il riferimento era alle parole del premier che il 30 aprile scorso aveva dichiarato, fra l’altro:

«Chi vuole diminuire le tasse sa che è necessario rivedere enti e società, compresa la Rai, dove la logica della trasparenza, del merito, dell’indipendenza della politica non è garantita».

E’ Adnkronos a divulgare le prime voci che parlano di quel che si sarebbero detti Zavoli e Monti.

Stando a quanto si apprende dall’agenzia, sarebbe definitivamente tramontata l’ipotesi di ridurre il numero dei consiglieri nel cda (una richiesta del centrosinistra).

L’Adnkronos ha sentito Zavoli, che ha dichiarato:

«Io ancora non posso dire quando si riunirà l’ufficio di presidenza della commissione di Vigilanza perché non lo so. E solo in quella sede parleremo delle modalità da seguire per la nomina del nuovo Consiglio di amministrazione della Rai, oggetto del colloquio con il premier, come comunicato da Palazzo Chigi».

Ma se la nota di Palazzo Chigi parla di un incontro a proposito delle modalità da seguire e Zavoli dice che se ne parlerà quando si riunirà l’ufficio di Presidenza della commissione di Vigilanza, di cosa hanno parlato, ieri, Zavoli e Monti? Mistero.

Foto | © TM News