Alieni in tv: dal 7 maggio su Cielo Falling Skies, dal 25 su Italia 1 V (e dal 22 i Visitors originali su Italia 2)


Gli alieni arrivano in tv: nelle prossime settimane, gli appassionati degli incontri ravvicinati del terzo tipo avranno la possibilità di seguire due serie tv in cui la battaglia tra umani ed extraterrestri sarà protagonista. Stiamo parlando di “Falling Skies”, la cui prima stagione -leggiamo su TelefilmCult– andrà in onda su Cielo da lunedì 7 maggio, e di “V”, che andrà in onda su Italia 1 dal 25 maggio. Entrambe le serie andranno in onda in prima serata.

“Falling Skies” è stata una delle serie più attese della scorsa estate: prodotta da Steven Spielberg (che così torna a parlare di alieni in tv, dopo “Taken”), ha come protagonista Noah Wyle (il Dr. Carter in “Er”) nei panni di Tom Mason, professore di storia che sfrutterà le proprie conoscenze per elaborare piani strategici nella guerra agli alieni.

Il mondo raccontato dalla serie, infatti, è stato preso d’assalto da forme di vista extraterrestri, capaci di soggiogare i più giovani sfruttandoli per realizzare degli impianti il cui scopo è ignoti ai terrestri. Tom e gli altri protagonisti della serie, all’interno di una squadra di sopravvissuti, faranno di tutto per cacciare gli alieni ed impedire il raggiungimento del loro obiettivo. Lo show, che ha diviso la critica, è stato rinnovato per una seconda stagione, che in Italia andrà in onda su Fox (canale 111 di Sky).

Falling Skies

V


Dal 25 maggio, invece, Italia 1 trasmetterà finalmente (il ritardo è di quasi tre anni rispetto al debutto, sebbene una prima tv sia stata fatta su Joi nel 2010) “V”, il remake dei “Visitors”, serie cult degli anni ’80. Nella rivisitazione, alieni provenienti da un pianeta lontano e dalle sembianze umane arrivano sulla Terra promettendo di migliorarne le condizioni di vita.

La loro portavoce, Anna (Morena Baccarin), abile stratega capace di incantare gli umani con la sua diplomazia, ha però in mente un altro piano, che prevede la distruzione dei terresti a favore della sua popolazione. Scettica, di fronte alle numerose promesse dell’aliena, Erica Evans (Elizabeth Mitchell, Juliet in “Lost”), agente dell’Fbi, che presto si ritroverà a lottare di nascosto contro gli extraterrestri, le cui reali intenzioni saranno note a pochi.

Alla prima stagione di “V”, composta da dodici episodi, Italia 1 dovrebbe far seguire subito la seconda, composta da dieci episodi, che è anche l’ultima della serie, chiusa lo scorso anno per i bassi ascolti ottenuti (che non compensavano gli alti costi di produzione, soprattutto per gli effetti speciali).

I nostalgici della serie originale, ad ogni modo, potranno rifarsi grazie ad Italia 2 che, dal 22 maggio, manderà in onda proprio le puntate degli anni ’80, in cui una memorabile Jane Badler interpretava Diana, l’allora portavoce dei Visitatori, capace con uno sguardo di incutere timore a milioni di telespettatori.



Falling Skies



























V- Visitors