Focus Ascolti – Le tre rose di Eva

L’analisi auditel con i profili del pubblico della fiction di Canale5 Le tre rose di Eva

di


Nella rubrica del focus sugli ascolti televisivi, metteremo oggi sotto la nostra lente di ingrandimento la fiction di Canale5 “Le tre rose di Eva” in onda stasera sull’ammiraglia Mediaset. Partita il 4 di aprile con 5.104.000 telespettatori ed il 19,53% di share, nella quarta puntata andata in onda il 25 di aprile ha ottenuto il dato finora più alto, toccando 5.309.000 telespettatori di media con uno share del 18,78%. Ma vediamo ora il profilo medio del telespettatore che ha seguito abitualmente queste 4 puntate di Le tre rose di Eva.

Partiamo dal dato che riguarda il sesso, che vede per la stragrande maggioranza pubblico femminile nella percentuale del 69,23%, con il restante 30,77% di pubblico maschile. Passando all’età vediamo che la composizione del pubblico che segue questa fiction è fatta per l’1,34% di telespettatori fra i 4 ed i 7 anni, poi il 3,84% dagli 8 ai 14 anni, per il 6,55% dai 15 ai 24 anni, per il 7,53% dai 25 ai 34 anni, per il 14,18% dai 35 ai 44 anni, per il 18,16% dai 45 ai 54 anni, per il 18,08% dai 55 ai 64 anni, quindi per il 30,31% da over 65.

Per quel che riguarda la classe socio economica abbiamo per il 9,42% la superiore, per il 12,79% dalla media-superiore, per il 35,12% dalla media inferiore, per il 3,76% dalla inferiore, per l’8,57% dalla bassa sociale ed economica e per il 30,33% dalla medio bassa sociale ed economica. Passando al livello d’istruzione la composizione del pubblico che segue Le tre rose di Eva è formata per il 4,96% da nessuno studio, per il 33,84% dall’elementare, per il 34,06% dalla media inferiore, per il 23,54% dalla media superiore e per il 3,60% dalla laurea. Chiudiamo questo focus con i dati che riguardano lo share per regioni, dove abbiamo le percentuali più alte nel sud del nostro paese, con il 36,50% della Calabria, il 32,57% della Sicilia, il 30,12% della Puglia. Decisamente più tiepida l’accoglienza di questa fiction al nord, dove abbiamo il 9,05% della Liguria, il 6,29% del Trentino Alto Adige, il 9,68% del Friuli Venezia Giulia, il 10,86% del Veneto ed il 13,44% della Lombardia.

Le tre rose di Eva, la fiction di Canale 5
Le tre rose di Eva, la fiction di Canale 5
Le tre rose di Eva, la fiction di Canale 5
Le tre rose di Eva, la fiction di Canale 5
Le tre rose di Eva, la fiction di Canale 5


Per quel che riguarda il centro passiamo dal 16% che accumuna Marche (16,17%), Umbria (16,59%) e Lazio (16,33%), fino al 17,98% di Abruzzo e Molise.

I Video di Blogo

Antonio Ricci presenta Striscia la Notizia 2020-21