Basta saper chiedere

Bentornati nella nostra, spero ormai consueta, rubrica di servizio, in cui tutti insieme uniamo le nostre menti per capire la televisione e magari aiutarla a migliorare e migliorarsi. Nello specifico, oggi diamo una mano alla Rai. Uno dei tanti problemi che l’affligge (e non c’è che l’imbarazzo della scelta) è quello dell’evasione del canone. Ancora

di massy

Bentornati nella nostra, spero ormai consueta, rubrica di servizio, in cui tutti insieme uniamo le nostre menti per capire la televisione e magari aiutarla a migliorare e migliorarsi.

Nello specifico, oggi diamo una mano alla Rai. Uno dei tanti problemi che l’affligge (e non c’è che l’imbarazzo della scelta) è quello dell’evasione del canone. Ancora non si è riusciti ad arrestarla in nessun modo e a nulla valgono gli spot che periodicamente richiamano i telespettatori al proprio dovere.

Ecco, mi son detto, forse il messaggio non è veicolato adeguatamente. Datosi che, come sottolineavamo la settimana scorsa, le parole sono importanti, proviamo noi a trovare uno slogan efficace per un eventuale nuovo spot.

Io ho buttato giù qualcosa ma, come sempre, altri suggerimenti sono ben accetti.