Tapiro a Renzo Bossi dopo lo scandalo, lui nega tutto

Valerio Staffelli ha consegnato il Tapiro d’Oro il figlio del leader della Lega Nord dimissionario, il Trota.

di


Striscia La Notizia non si è fatta sfuggire l’occasione di consegnare il tapiro d’oro a Renzo Bossi, il figlio del Senatur leader dimissionario della Lega Nord dopo l’esplosione dello scandalo sui fondi sottratti al partito con la complicità del tesoriere Belsito proprio per far fronte alle “spese” della famiglia Bossi, comprese quelle del consigliere regionale lombardo.

Valerio Staffelli l’ha intercettato per chiedergli conto proprio di questi denari, secondo le ricostruzioni serviti a finanziare diverse “necessità” del Trota. Lui nega tutto e cerca di addurre scuse e giustificazioni varie:

Nessuno mi ha mai aiutato economicamente. Si, un aiuto c’è stato quando papà è venuto a Brescia per il comizio della campagna elettorale. Mi sono diplomato quando non avevo la pressione dei giornalisti. Non ho vissuto bene gli anni della scuola con i giornalisti fuori per avere notizie su mio padre. Ho perso un anno quando papà era malato. Non m’interessa dirti dove ho preso il diploma. Mi sono diplomato in una scuola padana. Sono sereno e tranquillo con i principi che la famiglia mi ha dato.

In realtà l’impressione è che il trota fosse piuttosto turbato, persino Staffelli non ha picchiato duro lasciando che Renzo Bossi si giustificasse. D’altra parte oggi papà Umberto, lasciando la segreteria del partito, ha detto: “Chi sbaglia è giusto che paghi“, un’ammissione di colpa alla quale evidentemente il trota non è ancora pronto, chissà.

I Video di Blogo

Maria De Filippi ospite a Domenica In con Mara Venier

Ultime notizie su Striscia La Notizia

Striscia la notizia è lo storico tg satirico di Canale5, che presidia l'access dell'ammiraglia Mediaset dall'11 dicembre 1989 (dopo aver debuttato su Italia il 7 novembre del 1988).

Tutto su Striscia La Notizia →