• Tv

Sigle tv: finale Volo in diretta, promo Amici, Quelli che della Cabello

Ecco alcuni dei motivi più belli scoperti dalla televisione questa stagione.

Si dice sempre che in tv manchino le sigle tv o che non si faccia cultura musicale. Invece anche i programmi più mainstream ci consentono di scoprire canzoni che non conoscevamo o di risentirle con piacere. Per questo pensavo di segnalare tre dei pezzi più belli rilanciati dalla tv generalista nella stagione in corso.

Partirei dalla canzone avvolgente che accompagna l’unico momento degno di nota di Volo in diretta, il finale in cui il conduttore lascia un post-it diverso in ogni città, nel cuore della notte. Ad accompagnare un momento a suo modo lirico e molto toccante è Across the Universe, celebre pezzo dei Beatles reinterpretato da Rufus Wainwright. Sembra il tappeto musicale perfetto per la personalità di Fabio Volo, l’eterno trentenne metropolitano.

Altro zapping, altra musica. Chi non è rimasto rapito dalla colonna sonora del promo del serale di Amici 12, quello con i big delle vecchie edizioni? Ad accompagnare l’attesa del loro ritorno è nientemeno che la colonna sonora di Drive, film sbarcato a Venezia Cannes 2011 e che ha consacrato, tra gli altri, l’attore Ryan Gosling. Il titolo del brano è A Real Hero, targato College feat. Electric Youth.

Infine, un tormentone che ci accompagna da diverse settimane ed è diventato l’inno più spensierato della domenica pomeriggio. Trattasi della sigla di apertura di Quelli che il calcio, che ha fatto conoscere al pubblico televisivo gli Arcade Fire. Il pezzo che apre il programma di Victoria Cabello si chiama No cars go.

Ogni tanto la tv continua a regalarci emozioni. E ad entrarci in testa grazie alla buona musica.

I Video di TvBlog