Focus Ascolti – Volo in diretta: Una partenza difficile (Confronto con lo Spaccanoci)

L’analisi auditel delle prime te puntate del nuovo programma condotto da Fabio Volo su Rai3 “Volo in diretta” con un confronto con l’ultima trasmissione condotta da Volo sulla televisione generalista, vale a dire Spaccanoci su Italia1 nel 2005

di Hit


E’ partito mercoledì 21 marzo 2012 su Rai3 il nuovo varietà di seconda serata della terza rete del servizio pubblico radiotelevisivo condotto da Fabio Volo dal titolo Volo in diretta, in onda per tre giorni alla settimana: mercoledì, giovedì e venerdì. Un appuntamento che ha già avuto i primi verdetti da parte dell’auditel, che possiamo dire senza mezzi termini non sono stati positivi. Partito infatti mercoledì con una media di 1.156.000 telespettatori ed uno share dell’8,19%, ha visto più che dimezzarsi la quota telespettatori già dalla seconda puntata, andata in onda il giorno dopo, che ha totalizzato 494.000 telespettatori per uno share del 3,10%, quota che è rimasta sostanzialmente stabile per la terza puntata andata in onda venerdì 23 marzo 2012, quando ha fatto registrare ancora meno telespettatori: 450.000 ma con uno share del 3,12%.

Il pubblico di Rai3 sembra quindi aver per ora bocciato il nuovo programma del “giovane” conduttore dall’incipiente calvizie, tutto questo in attesa ovviamente dei risultati auditel delle prossime puntate. Ma qual’era l’ascolto che faceva il programma che nella scorsa stagione occupava quello spazio su Rai3? Ovviamente ci riferiamo a quel Parla con me condotto da Serena Dandini con Dario Veragassola, cassato da Lorenza Lei. La media delle 94 puntate di Parla con me della scorsa stagione è stata di 1.354.000 telespettatori per uno share del 9,14%, con picchi di 2.044.000 telespettatori e share del 14%.

Fabio Volo nel suo ultimo programma televisivo “Lo spaccanoci” andato in onda su Italia1 nel febbraio, marzo ed aprile del 2005 totalizzò una media nelle 10 puntate di 1.362.000 telespettatori con uno share del 10,87%. Un problema il suo di pubblico, di rete o di perdita di appeal in questi 7 anni di lontananza dal piccolo schermo generalista? La risposta nei prossimi giorni, intanto però vediamo la composizione del pubblico che lo ha seguito in queste prime tre puntate di Volo in diretta. Pubblico decisamente femminile con una percentuale del 62,45% a fronte del 37,55% di uomini. Per il 30,28% abbiamo telespettatori over 65 (nello Spaccanoci la percentuale di questo target era del 9,58%) ed il 7,05% di pubblico dai 25-34 anni (nello Spaccanoci era il 27%).

Volo in diretta – Le foto della puntata
Volo in diretta - Le foto della puntata
Volo in diretta - Le foto della puntata
Volo in diretta - Le foto della puntata
Volo in diretta - Le foto della puntata


Per quel che riguarda la classe socio economica abbiamo un 25,77 per la AA ed un 30,88% nella MA (mentre per lo Spaccanoci imperavano la MB con il 30,14% e la MA con il 33,97%). Passando al livello d’istruzione abbiamo il 33,90% nella media superiore, seguito dal 28,41% della media inferiore (idem per lo Spaccanoci con il 37,56% nella media superiore ed il 33,60% della media inferiore). Volo in diretta è stato più visto in Liguria con l’8,06% di share mentre la regione in cui è stato meno visto è l’Umbria con il 2,37% di share.