Nuove tv via web

Janus FriisSembra un paradosso, ma il futuro della televisione è internet e proprio per questo motivo è necessario prestare sempre una maggiore attenzione alla news che provengono dal web e che riguardano i cosiddetti "new media".

E' proprio di oggi la notizia del lancio, in un futuro non molto lontano - si parla di un paio di mesi al massimo -, di una nuova tv on demand gratuita e finanziata interamente dalla pubblicità. Esperimenti del genere se ne vedono parecchi ultimamente (trovate molti articoli in proposito nella sezione Internet vs Tv), ma pochi sono destinati ad avere successo. Stavolta però l'idea è di Janus Friis (l'omino che vedete nella foto), l'imprenditore danese co-fondatore di Skype - venduto recentemente a eBay per qualche milione di dollari - e di Kazaa. Se non è una garanzia questa...

La nuova web tv si chiamerà Venice e manderà in onda, a quanto dice Friis, solamente prodotti di qualità. Fino ad ora i contenuti trasmessi appena la tv sarà attiva provengono da "privati", ma pare che siano già stati presi dei contatti con alcune case di produzione per dei contributi originali.
Staremo a vedere quale sarà l'evoluzione di questo esperimento, anche se le caratteristiche per essere un nuovo "colpo di mercato" ci sono tutte, visto che alcune stime recenti parlano di 17 milioni di potenziali clienti di web tv entro il 2010. E' il momento giusto per lanciarsi e Friis, evidentemente, ne è consapevole.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: