• Tv

Political Animals, una nuova serie tv tra politica e famiglia dal creatore di Brothers and sisters

Greg Berlanti, creatore di Brothers and sisters, sta scrivendo Poltical Animals, sei puntate ambientate nel mondo della politica e con protagonista una ex firts lady

Dopo i Walker, per Greg Berlanti arrivano i Barrish. Il creatore di “Brothers and sisters”, infatti, accettata la chiusura del suo family drama (oltre a quella di “No ordinary family”, sempre lo scorso anno), è pronto a riprovarci, con un’altra famiglia, ma in un’ambientazione tutta diversa rispetto a quella in cui abbiamo conosciuto i protagonisti delle sue serie passate.

In “Political Animals”, serie tv da sei ore di cui Usa Network ha dato il via alla produzione, al centro ci sarà non solo un’altra famiglia, ma anche il mondo della politica in crisi. Lo show avrà come protagonista Elaine Barrish, una ex first lady, divorziata, ed in carica ora come Segretario di Stato, alle prese con le difficoltà del suo lavoro.

Elaine dovrà riuscire a risolvere i problemi professionali cercando anche di tenere insieme la sua famiglia, di cui rischia di dimenticarsi, presa dai troppi impegni fuori di casa. Ad aiutarla, un personaggio inaspettato, ovvero Susan Berg, una giornalista di Washington che nella sua carriera ha spesso demolito Elaine. Le due, scopriranno di poter essere amiche e di aiutarsi a vicenda.

Berlanti aveva già provato a parlare di politica in famiglia nelle prime stagioni di “Brothers and sisters”, con le discussioni tra Nora (Sally Field) e Kitty (Calista Flockhart), appartenenti a due scuole di pensiero diverse e tante volte in contrasto. Già ai tempi lo “scontro” tra madre e figlia su temi di questo tipo aveva funzionato.

“Abbiamo cercato Greg per anni”, ha detto Jeff Wachtel, co-presidente del network. “Non riusciamo a pensare ad un collaboratore migliore con cui lavorare per allargare la qualità dei nostri racconti”. Berlanti scriverà e dirigerà il pilot dello show.

[Via TvLine]

[Foto | © TM News]

I Video di TvBlog