• Tv

Michele Santoro a Servizio Pubblico: «Ci rivedremo il 12 di gennaio» (Video)

Il monologo del giornalista introduce l’ottava puntata del programma.

Nel monologo introduttivo dell’ottava puntata di Servizio Pubblico, Michele Santoro ufficializza il fatto che il programma continua anche nel 2012. Il conduttore ringrazia il pubblico e ne stimola il senso di appartenenza:

«Dovete essere fieri di aver fatto vivere un pezzo di servizio pubblico su una rete zero, ovvero su una rete che parte sempre da zero, quando comincia le sue trasmissioni».

Dopodiché, l’annuncio – per nulla a sorpresa, visto che Parenzo l’aveva già anticipato.

«Ci rivedremo il 12 di gennaio, di giovedì, per una nuova serie come vi avevo promesso.

Solo che voi dovete sapere che questa nuova serie potrà vivere, potrà affermarsi solo se la vostra partecipazione, la vostra spinta resterà viva. Perché su una “rete zero”, senza la partecipazione della gente non si può stare. Dovete decidere voi: se vale la pena di metterci questo impegnoo oppure se è arrivato il momento di usare il telecomando per cambiare canale. In fondo, il potere sulla nostra esistenza, sull’esistenza di questo Servizio pubblico, è tutto nelle vostre mani».

E ancora:

»Io personalmente starei attento a lasciar fare tutto al presidente Monti e al presidente Napolitano, a lasciare tutta l’iniziativa nelle loro mani, perchè credo che senza la nostra partecipazione non saranno loro a restituirci nè la Rai nè quel biglietto di prima classe al quale abbiamo diritto».

I Video di TvBlog