Quelli che il calcio, Enzo e Carla complici di una parodia “rosicona”?

Enzo e Carla di Ma come ti vesti nella gag Cambio ruota disperatamente


Vi siete mai chiesti perché Quelli che il calcio debba parodiare ogni domenica, contribuendo alla sua popolarità, un programma-rivelazione di Real Time? Che forse la Rai non viva il conflitto di interessi con una rete ancora percepita di nicchia (anche se pure il target della Cabello non scherza)? A fuorviare, sinora, il fatto che l’azzeccata imitazione di Ubaldo Pantani e Virginia Raffaele fosse diventata cult e, dunque, un elemento distintivo per la trasmissione, che non a caso ne ha fatto un cavallo di battaglia.

Dopo tante settimane, però, si è capito solo oggi che la parodia Ma non ti vergogni? nascondeva un pizzico di risentimento autorale. Proprio nella puntata in corso, con ospiti gli Enzo e Carla originali, la Cabello non si è limitata al siparietto dei diretti interessati a confronto con chi li imita. A un certo punto si è collegata con Pantani nelle vesti di un irresistibile Roberto D’Agostino, che ha commentato in un modo straordinariamente sarcastico il fenomeno Ma come ti vesti?:

“L’Italietta di Marta Marzotto, Jonathan del Grande Fratello e di Marina Ripa di Meana sta in crisi. Perciò ora è il momento di questi nuovi stylist che fanno programmetti moda sul digitale. Che fanno? Pijano una disperata, je mettono un chilo di collane che pare ‘na Madonna di Frattocchie, ‘na borsetta e so’ convinti di aver fatto un miracolo. Il problema è che questa poi torna a casa, se strucca, se guarda a uno specchio e ritorna a essere il cesso di prima, che se la porti allo zoo ti danno gli elefanti de resto. Altro che Ma non ti vergogni?, la domanda vera è Ma chi te se incula?”

Quelli che il calcio – Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti

Nel corso dell’intervista abbiamo poi visto Carla Gozzi imitare la sua imitatrice, mettendosi le mani sulla tempia, con fare scandalizzato, mentre sul vidiwall comparivano improbabili outfit dei tifosi negli stadi. E così il gioco delle parti è diventato uno stucchevole teatrino di macchiette. Dai consigli di stile natalizi alle frasi fatte sul “fashion crime” l’orticaria era in agguato.

Poi, sempre a voler sottolineare l’inflazione di un genere satellitare, Enzo e Carla sono stati coinvolti in un nuovo docu-reality, Cambio ruota disperatamente, che li ha visti alle prese col cric con tanto di guantini rosa e abito da sera.

Goliardia a parte, qualcosa mi ha fatto credere che l’intento degli autori di Vicky – in quanto a formazione televisiva e vita mondana non troppo distanti dal mondo milanocentrico di Real Time – fosse una resa dei conti personale. Anche un po’ rosicona.Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti

Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti
Quelli che il calcio - Enzo e Carla ospiti

Ultime notizie su Quelli che il calcio

Quelli che il calcio è lo storico contenitore sportivo Rai, il cui esordio risale al 26 settembre del 1993, alla domenica dalle 14.

Tutto su Quelli che il calcio →