• Tv

Analisi Auditel – Ballarò batte Tutti pazzi per amore 3 e Baciati dall’amore

Le curve degli ascolti Tv di martedì 13 dicembre 2011

di Hit


L’appuntamento del martedì con “Ballarò” condotto su Rai3 da Giovanni Floris rimane il leader degli ascolti, staccando nettamente la proposta a base di fiction fornita ai telespettatori sia da Rai1 che Canale5. La nona puntata di “Tutti Pazzi per Amore 3” a sua volta si prende però la soddisfazione di riuscire a superare la quinta puntata della fiction con Giampaolo Morelli e Gaia Bermani Amaral “Baciati dall’amore“, che conferma il trend negativo delle puntate precedenti.

Partenza di analisi dell’andamento degli ascolti della serata di ieri con la consueta sfida dei Tg delle ore 20 che ha visto ieri sera prevalere, seppur di un soffio, la linea blu del Tg1, curato da vice direttore Fabrizio Ferragni in attesa dell’arrivo di Alberto Maccari, sulla curva arancione del Tg5, entrambe nella corsia fra il 20 ed il 25% di share. La linea nera del Tg La7 si è fermata sulla soglia del 10%, oltrepassandola ad edizione in corso. Curva rossa del Tg2 delle ore 20 e 30 che supera di un punto la linea del 10% di share. Access time con la prevalenza della curva arancione di Striscia la notizia che sfiora il 25% di share, a cui segue la curva blu dei Soliti ignoti, che si ferma sulla linea del 20%.

Prime time vinto nettamente dalla curva verde di Ballarò , programma trasmesso dalla terza rete del servizio pubblico radiotelevisivo, che scorre nella corsia fra il 20 ed il 25% di share, per tutta la durata dell’emissione. Segue a debita distanza la curva blu della fiction Tutti pazzi per amore 3 su Rai1, ferma appena sopra alla soglia del 15%. Decisamente più bassa la curva arancione di Canale5 che si appoggia per tutta la serata sulla linea del 10% di share. Seconda serata vinta dalla curva blu di Rai1 che scorre nella corsia fra il 15 ed il 20%, superando la curva arancione di Canale5 che fibrilla nella corsia precedente, quella cioè che va dal 10 al 15% di share.