Servizio Pubblico – La quinta puntata con Renato Brunetta e Sergio Cofferati

Sta per andare in onda sul network di reti locali, Sky e internet la quinta puntata di servizio pubblico.

di

Salvare l’euro: è questo il titolo della quinta puntata di Servizio Pubblico che va in onda stasera, 1° dicembre 2011. Si discuterà della crisi e delle vie per uscirne.

Ospiti del programma condotto da Michele Santoro saranno, questa sera, l’ex ministro della funzione pubblica Renato Brunetta e l’europarlamentare (già sindaco di Bologna, già segretario generale della CGIL) Sergio Cofferati.

Ci saranno anche il banchiere Claudio Costamagna, Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica, e la giornalista Nunzia Penelope.

Giulia Innocenzi ha intervistato l’economista Jean Paul Fitoussi, che dà una lettura estremamente interessante e importante della crisi e delle motifiche del contratto sociale senza alcuna visione di lungo termine.

Le hashtag per seguire il programma su Twitter sono: #salvareleuro e naturalmente #serviziopubblico.

Nel monologo iniziale (si parte presto, alle 21:06), Santoro parla dell’ipotesi del prestito forzoso (ovvero, un acquisto dei titoli di stato da parte degli italiani, magari di quelli che possiedono di più) e fa notare il silenzio preoccupante dei partiti, citando – come già Crozza nel numero comico di martedì a Ballarò – l’incontro “sotterraneo” fra Monti, Bersani, Alfano e Casini. Partecipazione è una delle parole chiave del Santoro dell’ultimo anno.

Ultime notizie su Michele Santoro

Tutto su Michele Santoro →