True Blood, la quarta stagione su Fox: arrivano le streghe

True Blood 4
I vampiri di "True Blood" tornano su Fox (canale 111 di Sky), con la quarta stagione della serie di Alan Ball, sempre tra gli show più seguiti dell'estate americana. L'appuntamento con i nuovi episodi è da stasera alle 22:45. Gli eventi riprendono da dove li avevamo lasciati con l'ultima puntata trasmessa.

-Attenzione: spoiler-
Sookie (Anna Paquin), dopo aver scoperto che l'amato Bill (Stephen Moyer) era in realtà da sempre stato mandato dalla Regina Sophie-Ann per scoprire le sue origini di fata, decide di allontanarsi dal mondo reale, accettando l'invito della sua fata madrina Claudine (Lara Pulver). Quelli che però per lei sembreranno pochi minuti lontani dalla sua cittadina, per gli altri è più di un anno. Sookie, al suo ritorno, si ritrova quindi con delle nuove situazioni da affrontare.

La sua casa, infatti, è stata venduta da Jason (Ryan Kwanten), ora diventato poliziotto, ad Eric (Alexander Skarsgård), sempre più sfacciato nel farle la corte, mentre Bill si ritrova a dover ricucire le relazioni con gli esseri umani dopo il comportamento di Russel, che ha di nuovo gettato i vampiri in cattiva luce. Le strade di Sookie e Bill, quindi sembrano dividersi, anche se per poco.

True Blood 4
True Blood 4 True Blood 4 True Blood 4 True Blood 4

A Bon Temps, infatti, arriva una congrega di streghe, capitanata da Marnie (Fiona Shaw, Petunia nei film di "Harry Potter), all'apparenza innocue ma capaci di far tremare i vampiri, per via delle loro capacità di esercitare il potere della necromanzia, ovvero il controllo dei morti. Per questo Eric cerca di spaventare il gruppo, ottenendo però in cambio una maledizione nei suoi confronti, che lo cambierà radicalmente, e cambierà anche i suoi rapporti verso gli altri protagonisti della serie, in particolare Sookie.

La quarta stagione si concentra quindi sulla divisione tra vampiri e streghe, raccontando anche la storia di Antonia (Paola Turbay), donna vissuta nel 1600 e capace di esercitare un enorme potere contro i vampiri che, in queste puntate, non diventeranno più carnefici ma saranno visti come vittime della forza distruttrice dello spirito di Antonia, tornato dal passato per vendicarsi.

Alla storia principale, ovviamente, si aggiungono quelle degli altri personaggi: Sam (Sam Trammell) deve sistemare i suoi problemi con la famiglia da cui proviene, motivo per cui dovrà ancora frequentare il fratello Tommy (Marshall Allman), e nel frattempo inizierà a frequentare un'altra mutaforma, Luna (Janina Gavankar).

Tara (Rutina Wesley), decisa a cambiare vita, scappa da Bon Temps inventandosi una nuova identità (e dei nuovi gusti sessuali) a New Orleans, anche se il richiamo degli amici del passato la porteranno di nuovo nei luoghi che ormai odia, in cui sarà al centro di una serie di eventi che coinvolgeranno anche LaFayette (Nelsan Ellis) che scoprirà di avere anche lui un potere, e Jesus (Kevin Alejandro).

Arlene (Carrie Preston) e Terry (Todd Lowe), devono affrontare le stranezze che riguardano loro figlio, da poco nato, il cui padre biologico in realtà Rene (Michael Raymond-James), il killer che abbiamo visto nella prima stagione. Arlene, vista la natura del padre, è convinta che anche il bambino sia cattivo.

Hoyt (Jim Parrack) e Jessica (Deborah Ann Woll) cercano di avere una vita più tranquilla possibile, ma gli appettiti vampireschi di lei e la gelosia di lui non faciliteranno le cose, mentre Andy (Chris Bauer), ormai nel tunnel del V, dovrà cercare di farsi aiutare da Jason, personaggio che in questa stagione dimostra di essere maturato più degli altri. Infine, Alcide (Joe Manganiello), deciso a ricostruirsi una vita con Debbie (Brit Morgan), dovrà accettare la volontà di lei di entrare in un nuovo branco di lupi mannari, ed allo stesso tempo tenere a freno i suoi sentimenti per Sookie.

Una rassegna di personaggi e vicende che, come sempre, finiranno con l'intrecciarsi tra di loro creando una girandola di situazioni ed avvenimenti che terranno ancora una volta i telespettatori incollati davanti allo schermo. "True Blood", nonostante le intenzioni di Ball di non farlo durare troppo a lungo, è destinato ad appassionare ancora il pubblico, tanto da essere stato confermato per una quinta stagione mentre la quarta era in onda. Una stagione che andrà in onda la prossima estate e che avrà tra i protagonisti l'italiana Valentina Cervi.



True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4
True Blood 4

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: