• Tv

Pieraccioni e Affari Tuoi

Del Noce non si sbottona, ma ormai è chiaro che non vuole Fazio (che, a giudizio del modesto compilatore di queste righe, sarebbe la scelta più interessante e intelligente). Curzi insiste perché un nome venga fatto. In effetti, dire Fazio no, qualcun altro, non pare costruttivo. E Rognoni, a casa di Pierluigi Diaco, fa il

di

Leonardo PieraccioniDel Noce non si sbottona, ma ormai è chiaro che non vuole Fazio (che, a giudizio del modesto compilatore di queste righe, sarebbe la scelta più interessante e intelligente).
Curzi insiste perché un nome venga fatto. In effetti, dire Fazio no, qualcun altro, non pare costruttivo.
E Rognoni, a casa di Pierluigi Diaco, fa il nome di Leonardo Pieraccioni.
Sconcerto. Stupore. Fuochi d’artificio e fumo negli occhi. Con una certezza: prima di settembre le carte si dovranno scoprire.
Ammesso che Affari Tuoi non migri anch’esso verso Mediaset, come il suo condottiero Bonolis.

I Video di TvBlog