QVC e i fantastici esperti americani

QVC televendite
QVC. Ma sì, parliamone, tanto è sabato. L'avete mai guardato, anche solo di sfuggita? Per chi non sapesse di cosa si tratta, QVC è quel canale che da mattina a sera propone televendite degli oggetti più disparati, da utilissimi utensili da cucina a improponibili gioielli kitsch; da vestiti comodi per tutte le taglie, ad aggeggini elettronici non particolarmente convenienti. E' stato importato in Italia abbastanza di recente e piazzato sul canale 32 del digitale terrestre.

Va detto che su QVC non si trovano i classici prodotti "da televendita" di scarsa qualità, tipo i pelapatate o i prodotti dietetici che per un periodo sono andati tanto di moda, ma si possono acquistare prodotti di marche conosciute, solitamente leader nel proprio campo, che si tratti di elettrodomestici, pentole o borsette. Capita però che vengano anche presentate linee mai viste in Italia, ed è qui che entrano in gioco gli esperti del settore, rigorosamente americani con traduttore al seguito.

Devo ammettere che le (poche) volte che capito sul canale facendo zapping, ne rimango affascinata. I conduttori delle televendite - o "presenter", come li chiamano loro, che fa tanto figo - sono stati scelti davvero con cura e riescono a spacciarti per indispensabile anche l'oggetto più assurdo. Gli espertoni americani che vengono loro in aiuto, celebratissimi ad ogni ospitata in quanto proprietari/creatori/responsabili dei marchi - volati in Italia appositamente per QVC! -, hanno sempre una parlantina che ti stordisce.

Come non fermarsi qualche minuto a dare un'occhiata a quello che vendono? In America quello che stanno mostrando è il numero uno, dicono con fierezza gli espertoni; lo usano le star; è il più venduto al mondo; è l'unico che viene creato usando solo prodotti naturali; è il solo a togliere un certo tipo di macchie; è l'unico che può essere indossato da ogni tipo di donna; non se ne trovano altri al mondo che si adattano in questo modo. E' il migliore insomma, e - che fortuna! - lo possiamo avere grazie a QVC.

Più di una volta sono stata tentata di prendere in mano il telefono e comprare l'impossibile. Un paio di giorni fa stavo per acquistare un detergente smacchiatore e una parrucca. Erano prodotti rivoluzionari e, pensate un po', li utilizzava addirittura Jessica Simpson! Come fare senza?

Poi mi sono fermata un attimo a pensare: ma se sono prodotti così efficaci, convenienti, di qualità e unici al mondo...perché li vendono solo su QVC? La domanda mi ha fatto desistere. Ma quella parrucca, me la sogno ancora la notte.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: