Serena Dandini risponde a Baudo tramite Facebook, ma il sostituto lo sceglierà Ruffini


Parla con me ha chiuso i battenti, Serena Dandini è rimasta disoccupata e, oltretutto, la Rai le ha eliminato la casella mail del programma. La stima e l'affetto dimostrato dai tanti fan del programma nei suoi confronti, così, rischiavano di non essere recapitati. Ecco che allora lei ha pensato, giustamente, di aprirsi una pagina ufficiale su Facebook e successivamente un account Twitter per comunicare direttamente con i suoi fans. Tempo un giorno e, come oramai succede sempre più spesso, i suoi messaggi sono stati ripresi dagli organi di stampa.

Uno in particolare ha catturato l'attenzione dei media: la "risposta" all'autocandidatura di Pippo Baudo nello slot rimasto vuoto dopo l'inspiegabile cancellazione di Parla con me su Rai3. L'update su Facebook è una stoccata allo storico conduttore:

Grazie per lo scatenamento, a chi mi chiede di Pippo Baudo , no comment, certo un attimino poteva pure aspettare, com'era ?la classe non e' .....ma capisco che prendere uno stipendio così a vuoto fa sentire un po' in colpa .... In bocca al lupo!!! Noi stiamo gia' preparando un altra avventura e quando saremo pronti voi sarete i primi a saperlo....

Se la scelta ricadrà su Baudo o meno, sempre se Parla con me verrà veramente sostituito da un nuovo talk, sarà comunque una scelta di Paolo Ruffini. La questione "Dandini" solleva un altro dei paradossi della tv pubblica. Antonio Marano, vicedirettore generale, ha dichiarato oggi: "Abbiamo chiesto ai vertici di Raitre che ci pensino loro. Oggi a Raitre c’è ancora un direttore abbiamo fatto un incontro venerdì con Ruffini e ne abbiamo parlato”. In sostanza un direttore di rete in uscita (dal 10 ottobre passerà a La 7) dovrà stabilire con cosa sostituire un programma creato sulla sua direzione e da sempre protetto e promosso.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: