Analisi Auditel - La prima serata di Miss Italia 2011 contro Dov'è mia figlia

analisi auditel - La prima serata di Miss Italia 2011 contro Dov'è mia figlia

E' tornata come d'abitudine anche quest'anno su Rai1 il concorso di bellezza di Miss Italia, in questa edizione condotta da Fabrizio Frizzi ed in diretta da Montecatini Terme. La prima serata, che ha consegnato già alcune delle fasce minori e lasciato a 30 le concorrenti ancora in gara, si è scontrata alla terza puntata della fiction "Dov'è mia figlia" di Canale5 ed al primo episodio dell'ottava stagione di NCIS seguito da Hawaii Five-O.

L’analisi grafica della serata di ieri non può non partire dal netto sorpasso della linea arancione del Tg5 su quella blu del Tg1, in maniera costante per tutta la durata delle due edizioni. Passando poi all’access anche qui risultato piuttosto evidente con la vittoria della curva blu di Soliti ignoti che scorrendo sulla linea del 15% di share supera la curva arancione di People su Canale5 che sfila attorno alla linea del 10%. In tutto questo nettamente sopra tutti la curva marrone delle altre reti digitali sommate alle pay tv, che grazie anche a Napoli-Milan scorre sopra alla soglia del 25%.

Rimanendo al prime time vediamo il picco della curva verde del ritorno di Luciana Littizzetto su Rai3 all’interno di Che tempo che fa fino al 20%, mentre in precedenza il programma condotto da Fabio Fazio veniva battuto dai Soliti ignoti. Passando a Miss Italia 2011, vediamo come la curva blu rimanga sostanzialmente stabile sui valori dei Soliti ignoti che la precedeva, scorrendo praticamente in maniera costante sulla linea del 15%, un risultato al di sotto delle aspettative. E forse è anche giusto e forse era anche destino che chi ha portato questo evento ai massimi livelli di audience, ne certificasse poi in qualche modo l’avvenuto “anacronismo televisivo” .

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: