In Onda da stasera con Nicola Porro e Luca Telese

Nicola Porro e Luca Telese - In Onda

Comincia questa sera la nuova edizione di In Onda, con una nuova coppia di conduttori: Nicola Porro (de Il Giornale) ha preso il posto di Luisella Costamagna e affiancherà Luca Telese che invece conserva la poltrona (e che della Costamagna, diceva, quando evidentemente già sapeva del cambio in vista: Luisella è molto: ‘Vorrei ma non posso’. Vorrebbe essere riconosciuta come la grande intellettuale della sinistra, ma anche che le guardino le tette).

Un vero peccato, se me lo consentite, giacché la Costamagna era sicuramente co-artefice del lancio e del successo del programma, gradevole e professionale insieme: la vediamo sparire così, francamente senza alcuna motivazione plausibile da consegnare allo spettatore.

Telese e Porro fanno come Sandra e Raimondo fin dagli spot promozionali del programma - semplicemente orrendi -: la coppia che si dà contro per forza, con una serie di argomentazioni da bar (negli spot è necessaria la brevità, si potrà obiettare) che rasentano lo stereotipo delle due opposte fazioni che si presume rappresentino i due. Anche se in pochi, quando raccontano quella che dovrebbe essere l'anima del nuovo In Onda - ovvero lo scontro fra il Telese di sinistra e il Porro di destra - ricordano che Luca Telese è un ex collaboratore de Il Giornale (dunque ex collega di Porro) e quindi un po' paradossalmente individuato come giornalista di sinistra. I due pare proprio che, fuori dalle telecamere, vadano d'amore e d'accordo e se si punzecchieranno, be', lo faranno ad uso e consumo del programma: una sit com, niente rivalità vera.

Comunque, stasera si riparte con la coppia tutta al maschile e vedremo come andrà.

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: