Coincidenze o casi creati ad arte?

La vita è una sorpresa continua e per affrontarla al meglio si deve sempre tenere ben presente che tutto può accadere. Ci si potrebbe anche svegliare una mattina e scoprire che un nuovo personaggio dei cartoni animati non solo è un nostro omonimo, ma per qualche scherzo del destino è pure la nostra fotocopia. Certo,

Peter GriffinLa vita è una sorpresa continua e per affrontarla al meglio si deve sempre tenere ben presente che tutto può accadere.
Ci si potrebbe anche svegliare una mattina e scoprire che un nuovo personaggio dei cartoni animati non solo è un nostro omonimo, ma per qualche scherzo del destino è pure la nostra fotocopia. Certo, assomigliare a Mark Lenders – storico rivale di Holly nel cartoon Holly e Benji – o ad André Grandier – innamorato di Lady Oscar – non comporta grossi problemi, ci si può scherzare in modo divertente; ma quando il nostro nome è Peter Griffin, come il grasso e sciocco (ma simpaticissimo) protagonista de “I Griffin“, le cose sono un po’ più complicate. E se ad aggravare ulteriormente il tutto ci si mettono anche i nostri amici, pubblicando una copia dell’annuario scolastico in Internet con tanto di nome ad accompagnare la nostra fotografia…è una tragedia.

Ed eccolo il povero Peter Griffin, grassoccio adolescente americano: la sua foto è stata vista da tutte quelle migliaia di persone che, come me, hanno cercato il suo nome su Google Immagini, pensando di trovare tra i risultati solamente il più famoso padre di famiglia del cartoon.
Se la fotografia è vera e se non si tratta di un caso montato ad arte, bisogna proprio ammettere che a volte la realtà supera anche la fantasia.

Ultime notizie su Cartoons

Tutto sui cartoons e i cartoni animati programmati in TV: anime, manga, fumetti, ecco le novità secondo i canali, i palinsesti dedicati ai ragazzi e piccoli, con i nostri consigli, le nostre recensioni e i trailer.

Tutto su Cartoons →