Colorado: in anteprima a TvBlog le nuove ballerine


Venerdì 16 settembre 2011 in prima serata su Italia 1 torna con l'undicesima edizione il varietà comico Colorado divenuto ormai una delle punte di diamante della rete diretta da Luca Tiraboschi. Quest'anno alla conduzione una nuova coppia formata da Paolo Ruffini e Belen Rodriguez. Insieme a loro Digei Angelo, I Fichi d'India, la new entry Chiara Francini e un corpo di ballo nuovo di zecca. Sono Lorella Boccia, Valentina Esposito, Gessica Taghetti e Roberta Zegretti le nuove ballerine che danzeranno insieme a Belen Rodriguez e che TvBlog ha intervistato per voi in anteprima.

Come sei arrivata a Colorado?

Lorella Boccia: "Come in tutti i programmi e le rappresentazioni ho partecipato ad un provino in cui si erano presentate più di 280 persone. Ho superato la selezione voluta dalla coreografa ed eccomi qui".

Valentina Esposito: "Tramite audizione. Non ho fatto quella a Roma perchè non potevo. Fortunamente ne hanno fatta un'altra a Milano, mi sono presentata ed è andata bene".

Gessica Taghetti: "Ho fatto un'audizione a Roma, eravamo circa 300 ballerini. E' andata bene, mi hanno scelta e ora sono qua".

Roberta Zegretti: "Sono un po' di anni che ho intrapreso la carriera di ballerina professionista e mi piace alternare la televisione con il teatro. Come in qualsiasi tipo di lavoro si fanno le audizioni e, in base ai coreografi, si approda nei nuovi ambienti e nuovi lavori. E' andata così".

Quali sono state le tue esperienze di lavoro precedenti?

Quali sono state le tue esperienze di lavoro precedenti?

L.B.: "Ho iniziato quando avevo 4 anni con la danza classica lavorando a teatro. Ho lavorato al San Carlo di Napoli con 'La Bella Addormentata' ma ho fatto anche televisione per esempio in '150' di Pippo Baudo e Bruno Vespa. Per me sono importanti il teatro e la televisione e vorrei riuscire in entrambi le cose".

V.E.: "Sono la più vecchia del cast perchè ho 26 anni, anch'io ho iniziato a 18 anni con una trasmissione televisiva, il 'Teo Show' con Alba Parietti e Teo Teocoli, seguita poi da tante altre. In realtà poi ho lavorato molto all'estero per sfilate di intimo; ho lavorato (pur non conoscendo tanto la lingua inglese) con Fatima Robinson, la coreografa dei Black Eyed Peas e Prince. Ho anche fatto la testimonial per il marchio Freddy e l'ultima mia esperienza televisiva è stata 'Attenti a quei due' e in precedenza la prima edizione di 'Io canto'".

G.T.: "Ho fatto 'Ciao Darwin 6', l'ultima edizione de 'I Raccomandati' e sono stata a New York nel concerto di Gigi D'Alessio nel quale hanno partecipato star del calibro di Anastasia, Liza Minnelli e Sylvester Stallone. Ora sto facendo un tour, Seven Star, con Marco Garofalo che ormai è diventato il mio mentore e che ho conosciuto proprio a 'Ciao Darwin' a 18 anni appena compiuti. Primo provino, presa. Una grande fortuna!".

R.Z.: "Sono in tournee con 'Notre Dame de Paris' di Riccardo Cocciante e poi televisivamente il mio ultimo lavoro è stato il programma "150" con Pippo Baudo e Bruno Vespa, prima ancora due edizioni de 'I Migliori Anni', il 'Festival di Sanremo' con Morandi dove ho avuto la fortuna di conoscere Belen e l'anno prima con la Clerici. Poi altre opere teatrali come 'I Promessi Sposi' e 'La Divina Commedia'".

Colorado - Belen Rodriguez e Paolo RuffiniA Colorado ti vedremo danzare con Belen Rodriguez. Come ti stai trovando con lei?

L.B.: "Benissimo! Lei è dolcissima e simpaticissima oltre che davvero brava. Ci tiene tanto a tutte noi, si impegna nel lavoro che fa e i risultati si vedono".

V.E.: "Non avevo mai lavorato con lei ma le persone che lo avevano fatto mi avevano tranquillizzata dicendomi che è fantastica. Effettivamente ho trovato una bella persona e non era facile. Dalle primedonne non ti aspetti mai questo atteggiamento perchè pensano subito a tarparti le ali. Invece lei ci dà molto spazio. E poi è molto dotata artisticamente".

G.T.: "E' una donna che se ti può dare una mano te la dà sempre. E' brava, preparata. A parer mio tra le showgirl che abbiamo in Italia è la migliore e la più completa. Sa fare veramente tutto."

R.Z.: "E' una persona tranquillissima, con lei tutto è facile, è sempre con il sorriso sulle labbra. Sa cantare, sa recitare, sa ridere e stare sul palco. E' nata per fare la showgirl".

Qual è il tuo rapporto con i comici? Hai qualche aneddoto da raccontare del dietro le quinte?

L.B.: "Facciamo la sigla insieme ed, essendo napoletana come alcuni del gruppo, ci divertiamo a parlare in dialetto non facendoci capire dagli altri. E' un bell'ambiente questo, ci divertiamo davvero un sacco!".

V.E.:" Stavamo proprio ridendo poco fa perchè ce n'è uno che mi vuole denunciare per stalking (ride, ndr). E' quello che fa lo stylist, lo vedrete in puntata. Sono tutti simpatici, c'è una bella atmosfera, sono davvero contenta".

G.T.: "Ieri ho avuto un problema con il trucco quindi mi sono messa a piangere. Loro anzichè confortarmi, si divertivano simpaticamente a prendermi in giro dicendomi che ero bruttissima. Questa è una vera gabbia di matti, ma tutti noi ce la ridiamo ed è meraviglioso lavorare così".

R.Z.: "Già nella sigla ognuno di noi ha qualcuno a cui badare. Non sai mai quando ti prendono in giro o se ti stanno dicendo la verità. Sono già 3 giorni che lavoriamo insieme e non ho capito come si chiamano realmente perchè una volta si presentano con il soprannome, un'altra con il nome dell'altro. Ad ogni modo qui è bello perchè si lavora sempre con il sorriso e questo è molto importante".

Sei entrata a far parte del cast di un programma di grande successo come Colorado. Ma qual è il tuo sogno nel cassetto?

L.B.: Ho 19 anni e il sogno della mia vita è riuscire ad essere una brava ballerina. Mi ispiro all'etoile per eccellenza, Carla Fracci. Credo che la danza classica sia importantissima e alla base di tutto e se si riesce a fare quella, si riesce davvero a fare ogni cosa".

V.E.: "Non lo so più. A giugno mi trasferirò a Londra con il mio futuro marito e lì si vedrà cosa mi porterà il destino. In realtà mi piace stare dietro le quinte più che sul palco. Anche come stylist ho fatto delle esperienze come assistente e chissà che non riesca in quello. Il mio stilista preferito e al quale mi ispiro è McQueen".

G.T.: "Diventare come Belen. Perchè no? Bisogna sempre puntare in alto altrimenti poi dove si arriva?" (ride, ndr)

R.Z: "Vorrei proseguire questa carriera, mi piace alternare come dicevo teatro e televisione. Dicono che assomiglio fisicamente alla Cuccarini e mi piacerebbe intraprendere una carriera ricca come la sua, pur proseguendo per la mia strada. Vorrei crescere artisticamente e propormi in altri ruoli, anche se adesso sono indirizzata sul ballo perchè è quello che mi piace fare. Ma chissà in un futuro...".

In bocca al lupo a tutte per questa nuova esperienza e grazie per esservi raccontate a TvBlog
mb

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: